Aggiunta di antidepressivo al trittico (tianeptina)

Gentili medici,
Vivo all'estero e mi è stata prescritta la Tianeptina 12. 5mg 3 volte al giorno in aggiunta a Trittico 50mg la sera.
La Tianeptina promette di essere un potente ansiolitico ma mi sono svegliato con un'ansia chimica devastante.
Non credo sia una sindrome serotoninergica ma è possibile una reazione paradossa di questo tipo?
Lo chiedo anche perché ho convinzione di percezioni extrasensoriali, non vorrei che quest'ansia fosse per qualcosa di male che sta realmente accadendo.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,3k 847 225
La tianeptina è un antidepressivo con proprietà sui sintomi d'ansia, ciò non significa che sia un farmaco per la pronta riduzione dell'ansia, per cui non è strano che nel primo impatto l'effetto possa essere anche opposto.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta, Psicologo 33,6k 822 50
Cinque giorni fa ci sarebbe dovuta essere la sostituzione anche del neurolettico ma qui in questo momento non ne fa menzione.

Nel frattempo è sopraggiunta anche l’altra variazione?



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#3]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottor Pacini.
Dottor Ruggiero, la sostituzione del neurolettico non è avvenuta per un mio rifiuto, la mia terapia per ora è Tianeptina, Trazodone e Haldol, solo al bisogno uso Clonazepam.
Cordiali saluti.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa