Utente
Gentili sigg.
medici, vi scrivo perchè sto da oggi facendo esperienza di un sintomo molto strano a cui non riesco dare una risposta.
Premetto che ho sempre sofferto di ansia in tutte le sue forme e che solitamente tutti gli anni in questo periodo mi vengono come dire degli "attacchi" di ossessioni pure (a cui non corrispondono mai compulsioni) sempre con tematiche diverse che mi porto dietro per un mesetto poi spariscono o riesco comunque a gestirle molto bene in quanto consapevole che si tratti di doc che in qualche modo quello che penso non lo metterò mai in azione!
Ad ogni modo, è già un pò di giorni che per esempio nel momento in cui parla il mio interlocutore penso delle cose brutte su di lui (ad esempio anche semplicemente mandarlo a quel paese o cose sconce) insomma tipo Tourette ma in silenzio, e quetso mi crea non poco disagio perchè io non penso assolutamente quello che in realtà emerge nella mia mente (cioè un pensiero proprio non mio).

Adesso questi pensieri sono rivolti verso di me, come se fosse una voce interiore (con la mia voce e prodotta da me sotto stimoli tra i più disparati.
Ad esempio sto scrivendo al computer e il pensiero è (ma cosa cavolo stai scrivendo che non sei capace?) ma sono io che le produco, esattamente come facevo con le altre cose cioè ad esempio sento in TV che è stato arrestato uno per pedofilia e ho paura di arrivare un domani ad essere arrestato perchè anchio pedofilo, anche se so perfettamente che non è vero.
Uguale questa sorta di voce interiore quasi commentante le azioni ma ripeto parte da me, non da terzi, sono io che "voglio" farla partire, cioè non vorrei ma parte e poi faccio fatica a capire se è una voce interiore (con la mia voce) oppure un pensiero.
Io ultimamente ho anche molta paura delle malattie (tipo anche distrubo bipolare, schizofrenia, psicosi, ho una gran paura di sentire voci che deve essere una delle esperienze più angoscianti di questa terra, e infatti ho paura che sia una voce questa e mi crea ansia a mille!) , tra l'altro ho avuto il covid ed è stata una esperienza piuttosto provante psicologicamente ed è stato un importante periodo di stress.
Tutto quetso mi crea un disagio pazzesco e quando mi vengono questi "attacchi di pensieri" mi si gela il sangue letteralmente.
Adesso mi sono fatto 20 gtt di Alprazolam sotto lingua e sto un pochino meglio.
Sto facendo anche Escitalopram 15 gtt/die da circa 1 settimana.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente
Certo, ovviamente, dalla psichiatra da cui ero andato che non vedo più da un pò di anni perchè tutto sommato stavo comunque bene. Lei mi ha detto comunque di continuare, avevamo provato a tirarlo via ma è stato meglio continuarlo e quindi siamo rimasti così. Poi mi son trovato sempre tutto sommato bene col cypralex quindi ripeto non ho più avuto modo di contattarla. L'alprazolam me l'aveva dato al bisogno, mai usato se non 2 - 3 volte all'anno.
Comunque sono un collega da poco laureato e fin dove posso cerco di tararmi la terapia da me...
Con l'Alprazolam al momento questi pensieri/dialoghi interiori si sono attenuati nettamente, non so se può essere un criterio ex adiuvantibus...

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Quando ho chiesto se era stata prescritta da un medico intendevo dire se era stata prescritta a seguito di una visita recente non da una visita di qualche anno fa per cui di sua iniziativa ha deciso di assumere la vecchia terapia.

Questa operazione è completamente errata, non può assumere una terapia senza aver fatto una visita psichiatrica anche perché ciò che lamenta come sintomi non richiederebbe l’uso di antidepressivi.


Si rivolga ad uno specialista.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72