x

x

Giusta la terapia?

Salve, ho 40 anni e da quasi due mesi assumo norcapto ora 80 mg al giorno e tranquirit 5 gocce a pranzo e 10 a letto.
Il mio problema è disturbo d'ansia generalizzato e attacchi di panico che mi hanno notevolmente abbattuto oltre ad una serie di problemi gastrointestinali di origine psicosomatica avendo fatto tutti gli esami con esito negativo.
Seguo inoltre un percorso psicologo.

All'inizio della cura ero un po' intontito ma ho cominciato a dormire e non sentire più ansia poi col tempo anche l'umore è un po' migliorato.
Da una settimana però, in coincidenza con l'aumento della dose di norcapto e con problemi digestivi e di colon irritabile curati con i classici medicinali, ho ricominciato ad essere agitato, non dormire, abbattutissimo moralmente, aver paura di non stare mai bene né con lo stomaco ne con la testa.
La mia domanda è: ciò è dovuto al cambio in aumento della terapia?
Come mai dopo due mesi di antidepressivo non vedo un minimo miglioramento?
Addirittura penso che se smettessi di vivere risolverei tutti i problemi.
È già successo in passato ma l'ho superata solo con anni di psicoterapia, stavolta non ce la facevo e mi sono rivolto anche ad uno psichiatra.
Quanto aspettare per degli effetti tangibili?

Grazie.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,8k 873 56
Solitamente un aumento della posologia può provocare qualche disturbo che tende a scomparire.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio