x

x

Consulto generico

Buongiorno dottore sono ansiosa da dieci anni o ansia da sospiri prendo Xanax da 0, 25 ma nn continuativo.
Prendo mezza pastiglia al mattina e una alla sera.
nn o mai aumentato il dosaggio.
probabilmente e dovuta a una gastrite che o avuto nel 2010 mi sn spaventata ma nn mi passa.
Sn andatA anche dalla psicologa per mesi ma nn e servito a niente O solo speso soldi e basta c'è qualche farmaco che me la può fare passare una volta per tutte?
o anche allieviarla perché tra un sospiro e l altro nn passa neanche un minuto e quando è più forte mi si blocca il respiro.
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
L’alprazolam, xanax nel suo caso specifico, è un farmaco soltanto sintomatico per l’ansia. Per la terapia a medio e lungo termine vengono usati altri tipi di molecole per le quali occorre la valutazione diretta di uno specialista in psichiatria. Usare soltanto un ansiolitico in maniera discontinua per la cura dell’ansia è un po’ come usare sempre il paracetamolo per la febbre; questa scende quando si prende il farmaco ma poi risale, fin quando non si assume un farmaco che sia in grado di impedire nel lungo termine che la febbre ritorni. Consulti uno specialista per una terapia che possa essere risolutiva.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie.dallo psichiatra vado lunedì 21 dicembre.ma.nel frattempo che aspetto mi faccia capire bene Xanax da solo quindi nn mi fa niente?oppure devo prenderlo per lungo periodo?
[#3]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Lo Xanax da solo esplica un effetto sintomatico, ossia allevia temporaneamente il sintomo ansia. In genere questo farmaci vanno preso per poche settimane per evitare possibili problemi di tolleranza o assuefazione. Lo specialista le darà le indicazioni necessarie al prosieguo della terapia.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
ok .ma subito alla prima volta che vado può darmi già dei farmaci?poi un altra domanda secondo lei a cosa è dovuta questa ansia può essere dovuta dalla gastrite che o avuto nel 2010?
[#5]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Lo specialista in genere ha bisogno di una visita per formulare la diagnosi e prescrivere il trattamento. Le cause dell’ansia possono essere svariate e lo specialista potrà fare delle ipotesi più appropriate in merito al suo caso specifico. Tuttavia mi sento di dire che una gastrite insorta 10 anni prima la vedo un po’ improbabile come causa principale di un disturbo d’ansia attuale, se questa fosse la diagnosi confermata dalla visita diretta.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#6]
dopo
Utente
Utente
L ansia mi è venuta quando o avuto la gastrite nel 2010 esattamente sono dieci anni che c'è lo
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno sto prendendo antidepressivi da tre settimane sto prendendo citalopram da 20mg seguita dallo psichiatra o iniziato cn mezza pastiglia e facevo fatica a venirmi l orgasmo ma mi veniva poi dopo una settimana mi ha detto di prendere la pastiglia intera e adesso mi si è bloccato lo so che è un effetto indesiderato del farmaco.ma c'è una soluzione per farmelo venire?
[#8]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 60
Tendenzialmente l'effetto collaterale scompare una volta che la terapia si è stabilizzata, se dovesse permanere va valutata una variazione.

Per ora è presto.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#9]
dopo
Utente
Utente
Quanto
tempo ci vuole per stabilizzarsi? E variazione di che genere?