Sentirsi poco lucidi

BUONGIORNO
Ho 34 anni e soffro di disturbo da attacchi di panico con agorafobia e tratti ipocondriaci e ossessivo compulsivi.

Prendo dal 2006 (quindi da 15 anni) la sertralina
Mi capita spesso di avvertire come una sensazione di poca lucidità, di essere assente mentalmente, come se non sono connesso, a volte mi incanto nel vuoto.

Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
[#2]
dopo
Attivo dal 2020 al 2021
Ex utente
Grazie Dottor Ruggiero
Non l'ho mai tolta del tutto la terapia in 15 anni di trattamento, Ora prendo metà pastiglia (25 mg) da 6 mesi.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Il dosaggio sarebbe insufficiente quindi questi potrebbero essere sintomi di ricaduta.

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#4]
dopo
Attivo dal 2020 al 2021
Ex utente
Grazie Dottor Ruggiero
Dopo 15 anni di trattamento iniziato con 50 mg per poi scalare fino a 1/4 di pastiglia (12,5 mg) può essere che ho ancora questo disturbo? Dopo 15 anni di trattamento?
Grazie
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
Se non è stato trattato in modo deciso è possibile.

1/4 di compressa poi è un dosaggio inesistente, già dividere la compressa a metà provoca alcuni sbalzi di dosaggio figuriamoci 1/4

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#6]
dopo
Attivo dal 2020 al 2021
Ex utente
Dottor Ruggiero
Io ho preso 50mg per 4 anni circa, poi 3/4 per altri 4 anni circa, poi 25 mg per 5 anni, poi 1/4 per un anno e ora di nuovo 25mg da circa 6 mesi.
Secondo lei è un modo deciso?
Poi un'altra domanda il disturbo da attacchi di panico può davvero provocare anche solo questi sintomi cioè ( poca lucidità,e abbassamento dell'umore??)
Ancora grazie

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio