Cause della mia psicosi

Salve dottori, avrei una domanda da porvi gentilmente, io nel 2018 ho avuto una psicosi con idee fuori dal normale (es:dicevo a mia madre che non era mia madre) ed avevo pensieri strani, in quel periodo ero molto isolato sia da amici che da parenti ed avevo sintomi di somatizzazione come mal di testa, mal di pancia ecc, non stavo per niente bene ed ero molto stressato... la causa di questa psicosi da cosa può derivare?
Mi sono fatto ricoverare in ospedale volontariamente perché soffrivo molto ed avevo 18 anni, mi chiedo cosa possa aver fatto esordire la malattia?
Può darsi sia lo stress?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 34k 828 50
La malattia si manifesta per motivi multifattoriali che sono sia genetici che ambientali e favoriscono l'insorgenza e la permanenza di malattia.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 34,9k 858 226
Ci si ammala per ragioni non sempre note. Il perché può risiedere in una predisposizione genetica così come, teoricamente, in un agente esterno.
Sono da sempre note psicosi primarie, quindi basate su caratteristiche interne, anche se non sempre chiaramente ereditarie.
Così come ci sono le psicosi da droghe, anche quelle frequenti ma che si intersecano con la predisposizione.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio