Litio rilascio prolungato

gentili dottori
vorrei sapere se il litio rilascio prolungato ha un effetto terapeutico maggiore rispetto alla formulazione normale, e se ha meno effetti collaterali anche se io praticamente non ne ho avuti pur assumendolo da circa 8 anni.

visto il costo vorrei sapere se ne vale la pena
grazie
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.7k 993 248
Il vantaggio concreto, oltre a quei due elementi che possono fare una differenza relativa (ma il litio è noto da decenni nella formulazione non a rilascio lento), in teoria la convenienza dovrebbe stare anche nel fatto che una compressa equivarrebbe a 600 mg di litio rapido, quindi basterebbe un'assunzione giornaliera e magari una sola pillola per alcuni. Quindi la convienza, sia economica che pratica, va considerata di caso in caso.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
Utente
Utente
Gent. Dott. Pacini
Grazie per la risposta
La mia dose giornaliera è di 1200mg
Carbo lithium
Quindi sostanzialmente il vantaggio è nella modalità di assunzione e non in un effetto terapeutico maggiore?
In effetti io devo assumerlo come da consiglio dello specialista 3 o 4 volte al giorno.
Però non ho ben capito se la modalità rp funziona meglio
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.7k 993 248
Il dubbio è che sia maggiore anche perché la somministrazione è più regolare. Poi, anche ammesso che sia migliore, comunque l'efficacia del litio è stata ampiamente verificata con l'altro tipo di litio.