Ansia dopo aver preso benzodiezepine

Buongiorno, è il mio primo post sul sito e vorrei chiedere un vostro parere.
Sono in cura da 5-6 anni per insonnia (all'inizio), poi sono insorti attacchi di panico e depressione.
Ultimamente ho dei pensieri depressivi e anticonservativi.
Attualmente prendo: lamotrigina 1cp al mattino, lamotrigina 1cp alla sera e 20 gocce di talofen alla sera, en 2mg al bisogno.
Ieri mi sono recata in ospedale x questi pensieri anti conservativi conservativi e mi è stato somministrato delorazepam 5mg 1fl in 100cc fisiologica (puntura); e mi ha consigliato di prendere solo en 2mg 2cp alla sera.
Lì per lì mi sono sentita calma e sono stata dimessa subito.
Appena a casa però ho iniziato a sentirmi male, molto molto ansiosa, con una specie di smania e panico, ho iniziato a vomitare come quando avevo gli attacchi di panico, che non avevo da tempo.
Ho preso lamotrigina e talofen e un en 2mg ed è un po' migliorato ma ancora stamattina mi sento questa smania incredibile.
Lunedì contatterò la mia psichiatra, ma intanto cosa dovrei fare?
Io sto continuando la mia cura solita, cerco di non prendere en ma non so che fare, ora ho paura di troppo en.
Come mai quella puntura mi ha fatta sentire così se era En?
Ditemi cosa ne pensate per favore, grazie mille per l'attenzione...
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.3k 1k 63
Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto