Xeplion sospeso da 5 mesi problemi

Buongiorno, per 2 anni mi hanno fatto punture di xeplion depot prima 100mg poi 75 per un disturbo delirante.
L'ultima puntura l'ho fatta a inizio settembre 2022, quindi considerando che a ottobre era ancora in circolo sono circa 5 mesi che non dovrei più avere il farmaco in corpo stando a quanto sostengono gli psichiatri.
Eppure gli effetti sono ancora presenti: apatia, calo drastico della libido, vista offuscata, bruciori di stomaco tutti i giorni anche se questi stanno scemando.
La proattina come da referto analisi del sangue è 13, 7 ng/mL valori di riferimento 2, 1 - 17, 7.
Quindi non dovrebbe essere neanche la prolattina il problema.
Allora cosa succede, sono danni irreversibili alla dopamina e serotonina o svaniscono con il tempo e posso tornare come prima?

Mai stato in questa situazione prima di assumere quel farmaco.

Grazie per le risposte
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
[#2]
dopo
Attivo dal 2023 al 2023
Ex utente
Immaginavo questa risposta, ma dipende solo ed esclusivamente dal farmaco, e ci sono psichiatri che lo dicono, pochi, in minoranza ma ci sono. Peter Breggin che ha scritto una ventina di libri, ha documentato i danni permanenti da antipsicotici in maniera esplicativa. Perfino Wikipedia menziona i danni da neurolettici. Invece che ripetere cose che studiate su libri scritti da gente che non ha mai provato il farmaco, provatelo per 2 anni poi sospendetelo e vediamo se il vostro cervello torna come prima dell'assunziona. Del resto proprio lei anni fa ha risposto a un utente che lo xeplion rimane in corpo per 5 mesi. Dite tutto e il contrario di tutto.
Arrivederci
Allergia ai farmaci

Allergia ai farmaci: quali sono le reazioni avverse in seguito alla somministrazione di un farmaco? Tipologie di medicinali a rischio, prevenzione e diagnosi.

Leggi tutto