Mancanza di desiderio sessuale

Buongiorno, vi scrivo a nome della mia ragazza che sta avendo questo problema da oramai 3 anni.
Avverte un calo completo di desiderio da oramai tre anni, un calo giunto improvvisamente e mai più risolto.
Ha fatto vari esami tramite un endocrinologo risultati nella norma (tiroide, estrogeni, progesterone, testosterone, curva glicemica, cortisolo etc), dal punto di vista della relazione siamo due persone che si dicono praticamente tutto e non appena avvertiamo mezzo problema si parla subito, intendo quindi che di problemi di coppia sessuali non ne abbiamo e nemmeno problemi riguardo la nostra relazione in termini generali.
Cosa potrebbe fare per risolvere questa questione che ci sta portando molta tristezza e stress nella coppia?
Ps...non ci sono di mezzo farmaci, droghe, alcolismo, problemi psichici, situazioni degeneranti o brutte.
Vi ringrazio anticipatamente per il vostro prezioso servizio
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44k 998 248
Quindi si intende che i rapporti sono sospesi, o si verificano raramente. Se sì, con un esito comunque buono, ma senza voglia prima, o no ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
Utente
Utente
Si, ci sono saltuari rapporti che vanno a buon fine e che conducono all’orgasmo ma manca l’eccitazione prima, la passione, il coinvolgimento, le fantasie etc manca proprio la scintilla
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44k 998 248
Il disagio da parte di lei a cosa è legato ? Mi spiego: se non ha desiderio, evidentemente non le manca il non aver rapporti, ma può aver disagio sapendo che la cosa è importante per la coppia.

Una diagnosi psichiatrica è stata esclusa in quanto vi è benessere generale ? Il cambiamento del desiderio è coinciso con altri cambiamenti della persona ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#4]
Utente
Utente
Le da disagio sia il fatto di non sentire pulsioni sessuali (dice di non sentirsi normale per questo) e anche e soprattutto il fatto che le sembra di negarmi una parte fondamentale della coppia essendo io invece una persona completamente all’opposto e legata molto all’intimità di coppia, quindi le fa paura questa cosa e teme che possa stancarmi e portarmi a lasciarla.
Dallo psichiatra non ha mai provato ma ha seguito un percorso con una sessuologa che non ha portato alcun cambiamento e ora è seguita da un altro psicoterapeuta. Per chiarezza: ha preso psicofarmaci (xanax e cipralex) per una lieve depressione e ansia dal 2016 fino al 18, ne è uscita e non prende più questi farmaci ora
[#5]
Utente
Utente
Ah ps scusi, non ci sono stati altri cambiamenti rilevanti
[#6]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44k 998 248
Quindi il disturbo del desiderio inizia però dopo la guarigione della depressione, dopo un periodo di un paio d'anni in cui le cose andavano bene sia come umore che come sessualità.
Ma adesso chi la segue ha fatto una diagnosi ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#7]
Utente
Utente
Per ora non ancora, non le è stata data ancora una diagnosi
[#8]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44k 998 248
Io risolverei questo aspetto, altrimenti se sta facendo un trattamento, il problema come è stato definito ? Almeno a grandi linee, altrimenti su che base si indirizza verso un tipo di intervento piuttosto che un altro ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#9]
Utente
Utente
Grazie mille dottore, a chi potrebbe rivolgersi per una diagnosi precisa? Perché psicoterapeuti non hanno dato diagnosi precise e nemmeno la sessuologa dalla quale è stata
[#10]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44k 998 248
Provi a rivolgersi ad uno psichiatra in prima battuta.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#11]
Utente
Utente
Grazie mille dottore per averci aiutato