Non mi sono mai masturbato

Salve, sono un ragazzo di 21 anni e vorrei avere un riscontro da parte di voi esperti: io ho sempre sofferto di una fimosi serrata in forma abbastanza pesante sin da piccolo e per quel motivo ho sempre avuto paura ad approcciarmi con la sfera sessuale anche per quanto riguarda il mio corpo.

non mi sono mai masturbato e adesso a 21 anni ho deciso finalmente di circoncidermi però dentro di me sento che anche dopo la mia completa guarigione probabilmente avrò delle difficoltà nel masturbarmi, anche perché è una cosa che mi crea un certo disagio a pensarci non avendo mai avuto la possibilità di conoscermi.

secondo voi con la risoluzione del problema potrei continuare ad avere questo tipo di problema o si risolverà tutto?
(sono certo di essere etero al 110%)
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 17.9k 583 67
Gentile Utente,

A proposito del prossimo intervento intervento di circoncisione,
ci dice:
" .. sento che anche dopo la mia completa guarigione probabilmente avrò delle difficoltà nel masturbarmi .."

Può essere, succede che alcuni provino un senso di estraneità nei confronti del "nuovo" pene e della nuova sensibilità.
Ma succede pure che ci siano le soluzioni, questo è certo.
E non solamente per masturbarsi, ma anche per avere rapporti sessuali penetrativi quando ne avrà l'intenzione.

Eviti di mettere il carro davanti ai buoi.
Provveda al più presto all'intervento, considerato che purtroppo non l'ha fatto prima.
Al momento attuale si concentri sulla operatività del 'prima', senza cadere nell'ansia anticipatoria che potrebbe portarLa a dilazionare ulteriormente e malauguratamente l'intervento.

Cordiali saluti.
Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta, Sessuologa clinica, Psicologa europea.
https://www.centrobrunialtipsy.it/