Utente
Salve dottori, sono un ragazzo di 14, quasi 15 anni
Vorrei chiedervi qualcosa riguardo la mia sessualità. Premetto di essere stato da uno psicologo, due volte, e da quello della scuola una sola volta perché poi è stato trasferito e non ho più modo di vederlo... Le donne non mi eccitano sessualmente, non ho mai avuto fantasie sessuali e le uniche volte che ho toccato dei seni era per gioco con delle amiche, ma non mi eccitano in alcun modo gli uomini, anzi, vedere un pene mi disgusta, ma quello che mi eccita in realtà sono i piedi maschili. Non provo nessun tipo di attrazione verso nessun sesso, la mia unica attrazione è per i piedi maschili
Devo ammettere che però se una ragazza mi bacia, mi sento al settimo cielo
Ora quello che vorrei sapere: sono gay? Si tratta di feticismo hard? Se si tratta di feticismo, qual è il mio orientamento sessuale? Feticista?

Chiedo scusa e ringrazio in anticipo per eventuali risposte ma soffro di attacchi di panico e vorrei qualcuno che mi rassicurasse

[#1]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile ragazzo,

questo servizio on line è riservato alle persone maggiorenni, quindi è opportuno che tu in prima battuta ti rivolga allo psicologo del consultorio o dell'asl e che tu riesca a risolvere i problemi legati all'ansia, che mi sembrano prioritari e che potrebbero originare gli altri.

Sei molto giovane ed è probabile che alcune faccende relative alla sessualità ti turbino....

Saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottoressa, cercavo solo un po' di essere tranquillizzato ma se non è possibile allora non fa niente
Grazie e chiedo scusa

[#3]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
"quello che mi eccita in realtà sono i piedi maschili."

Come le è stato già detto, non è possibile erogare consulti ad utenti minorenni, ma approfitti di queste ansie e confusioni circa la sua sessualità, per approfondire con un professionista.
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#4] dopo  
Utente
Salve dottoressa

Sono già stato da degli specialisti e le mie possibilità economiche non mi permettono di andarci di nuovo in questo periodo

Ripeto, cercavo solo qualche risposta alle mie domande, perché il mio dubbio principale è se sono gay o meno, ho paura di essere gay

Grazie comunque per aver scritto

[#5]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
"il mio dubbio principale è se sono gay o meno, ho paura di essere gay"

Come detto sopra, è opportuno verificare che non sia un problema d'ansia, decisamente più probabile.
Di più da qui non si può fare.

Saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#6] dopo  
Utente
Va bene, grazie comunque dottoressa... Cercavo consigli ma a quanto pare non posso usufruire del servizio...

[#7]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Anche se fosse maggiorenne, i "consigli" che cerca lei non servono a nulla se non a nutrire la sua ansia.

Vada in consultazione e troverà le soluzioni e la chiarezza che cerca.
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#8] dopo  
Utente
Va bene... La ringrazio...