Utente
ormai sono disperata, ho 29 anni vivo da sola e da 9 mesi sto con un ragazzo a distanza, andiamo d'accordo, ci amiamo, mi rispetta e pur essendo lontano mi fa sentire sempre la sua presenza. Lui sta progettando di trasferirsi nella mia città... l'unico problema, mia madre!! è convinta che lui non vada bene per me... litighiamo ogni volta che si parla di lui, non vuole che lui venga a trovarmi a casa, non vuole che stiamo insieme ed i suoi toni sono sempre molto perentori, sono delle imposizioni le sue!! Sto vivendo malissimo, questo si riperquote anche sulla mia relazione, perchè quando sto con lui ho sempre il pensiero rivolto a mia madre... che incubo!!! a 29 anni non mi sento libera di vivermi la mia vita sentimentale, non so come fare a farle capire che ormai sono una donna in grado di decidere da sola ogni aspetto della mia vita!!
Tutta questa situazione mi porta a vivere costantemente con uno stato d'ansia...vorrei avere il suo appoggio e condividere con lei la felicità di questo momento... ma non posso perchè lei non me lo permette e parlarne è del tutto inutile.... lei quasi mi costringe a lasciarlo facendomi una sorta di ricatti morali, dicendomi che solo lei vuole il mio bene che vista la mia precedente storia finita male ora non mi lascia più sbagliare.
Come posso vivere tranquillamente nonostante le sue pressioni?

[#1]  
Dr.ssa Flavia Massaro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MARIANO COMENSE (CO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2010
Cara Utente,

alcuni mesi fa ci ha sottoposto la stessa questione e un mio collega le ha risposto che è necessario che si rivolga di persona ad uno psicologo.

Se ci sta scrivendo di nuovo immagino che non l'abbia fatto e quindi non posso che rinnovare il consiglio che ha già ricevuto, dal momento che la situazione - e cioè il problema di relazione fra lei e sua madre - non è certo risolvibile con un consulto online.
Se con il passare del tempo nulla sta cambiando significa che ha bisogno di un aiuto esterno e mi auguro che questa volta valuti seriamente di ricorrervi.

Un caro saluto,
Dr.ssa Flavia Massaro, psicologa a Milano e Mariano C.se
www.serviziodipsicologia.it