Utente 464XXX
Sono un ragazzo di 21 anni. È fin dalla mia tenera età che sono un tipo debole, ultra sensibile,sono affetto da epilessia e dislessia che nel corso della mia vita mi hanno fatto soffrire non poco non a livello fisico ma piuttosto psicologico. Mi reputo una persona incapace in tutto, anche se coltivo una passione ho la certezza di non riuscire o meglio non essere all'altezza. Difficilmente credo in me stesso e inoltre non so se causa di questi problemi presenti da un bel po non ho più voglia/forza nel perseguire i miei sogni considerandomi battuto in partenza .Sono perennemente svogliato inoltre da un po ho iniziato a soffrire di attacchi di panico. Mi sento una nullità in tutto e mi sento di partire sempre 20 palmi sotto agli altri in qualunque cosa faccio. Come faccio a rilanciare la mia esistenza e vivere una vita piena di soddisfazioni?. Nonostante questo ho ottimi rapporti con gli altri e non sono uno che si rinchiude da solo. Il problema è dentro di me.

[#1]  
Dr. Cinzia Marzero

20% attività
0% attualità
0% socialità
MONCALIERI (TO)
VILLASTELLONE (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2010
Gentile utente, come hai detto tu stesso il problema è dentro di te. Non c'è nulla che oggettivamente non vada bene, ma tu non credi a te stesso. Parti già negativamente dicendoti che non ce la farai ogniqualvolta inizi qualcosa. Sei giovane e hai davanti a te tutta la vita. Il mio consiglio è quello di cercarti un professionista nella tua zona affinchè ti possa aiutare a rafforzare l'autostima e a scoprire che hai anche delle qualità e non solo difetti. In bocca al lupo!
Dott.ssa Cinzia Marzero Psicologa, Psicoterapeuta e Consulente Tecnico Giuridico

[#2]  
Dr. Magda Muscarà Fregonese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
VILLORBA (TV)
VENEZIA (VE)
MESTRE (VE)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile ragazzo, concordo con la Collega dott. Marzero, questo tipo di problemi viene da lontano, dalla sua storia , dalla sua educazione forse troppo esigente .
Ci parli del bambino che è stato, della sua storia di scolaro, studente, ma anche dei suoi progetti e dei suoi sogni, un percorso con un Collega de visu, l'aiuterà a ritrovarsi a chiarire tante cose e a comprenderne il senso e il
risultato.. migliorare l'autostima è possibile ed aiuta a trovare il coraggio, la forza per .. osare.. fidandosi maggiormente delle proprie capacità e del proprio intuito..
Le faccio molti auguri di coraggio e lucidità ci riscriva , noi restiamo in ascolto..
Dr. MAGDA MUSCARA FREGONESE
Psicologo, Psicoterapeuta,
approccio psicodinamico problemi familiari, adolescenza, depressione 348 55 00 206