Utente
Buongiorno gentilissimi dottori, cercheró di essere più veloce e schietto possibile.
La mia ex ha voluto chiudere una relazione di due anni definitivamente dopo qualche tira e molla da parte sua, sapendo che l’aspettavo a braccia aperte essendo io innamorato e lei (a sua detta) “non come prima”.
Dopo miei svariati tentativi lei ha sempre acconsentito ad uscire a cena e stare in compagnia quando, a fine serata, decide di chiudere...questo per due volte
La terza volta si è però fatta sentire lei, chiedendomi di parlare perché aveva rivalutato delle cose..così ci vediamo e mi dice che era sicura di volerci riprovare ed io acconsento. Alla prima uscita andiamo a cena fuori e al cinema, cerca lei attenzioni, io resto abbastanza distaccato. A fine serata mi chiede perché non l’ho baciata e inizia a dire che non ce la fa anche se ci prova, e chiude di nuovo (ha veramente poco senso perché è passata dalla convinzione di volermi e di volere un bacio a voler chiudere in meno di mezz’ora).
Adesso sta mettendo stati sui social contro di me, delle frecciatine per intenderci. Venerdì, dopo non esserci sentiti per giorni mi fa gli auguri del compleanno a mezzanotte spaccata e voleva intendere che il suo intento era proprio farmeli per prima. E ci è riuscita.
Sabato mi ha scritto che le ha dato fastidio che io facessi lo stupido con una ragazza, il che è anche concepibile ma non vedo il motivo di arrivare a scrivermi se è stata proprio lei a voler chiudere così di getto.
Ad oggi siamo rimasti, a sua detta, che io devo voltare pagina e così sto facendo.
Ma allora, perché “fa la gelosa” e perché dice alle amiche che sta male per questa situazione? Non capisco davvero il suo comportamento, più che altro, devo ancora sperare in qualcosa o lascio veramente perdere?
Dice di voler chiudere ma dà segnali che dicono tutt’altro.
Grazie della vostra cortese attenzione. Buona giornata!

[#1]  
Dr. Cristina Finocchiaro

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, leggendo la sua richiesta di consulto mi viene da domandarle: "ma lei ha preso una decisione in merito a questo rapporto? Lei si è definito in modo chiaro rispetto alla sua ragazza?" Quando avrà una risposta provi ad andare fino in fondo, e con il tempo il suo comportamento aiuterà a chiarire le cose tra voi.
Cordiali saluti
Dr. Cristina Finocchiaro
Dottore in Psicologia Clinica, Specializzata in Psicoterapia della coppia e della famiglia- Roma

[#2] dopo  
Utente
Gentilissima dottoressa, ho passato circa un mese a rincorrerla in ogni modo e mi creda, ho fatto veramente di tutto.
Dopo di che le ho detto che avrei smesso di cercarla e mi sarei rifatto una vita, e lei ha fatto prima il gesto del compleanno e poi mi ha scritto con la scusa di questa ragazza.

[#3]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

La lei "Dice di voler chiudere ma dà segnali che dicono tutt’altro.

Voi siete giovanissimi e dunque ancora in sperimentazione.

I social complicano il "normale" decorso di tali esperienze.

Ma LEI cosa ne pensa?

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/