Utente 502XXX
Salve dottori buonasera, allora soffro di binge, diagnosticato al policlinico di napoli federico ll.
Devo perdete 22 kg, sono andata da tantissime nutrizioniste ma purtroppo non riesco a portare una dieta a termine, ovvero faccio quei 2 3 giorni, d poi riprendo a mangiare, e dopo essermi abbuffata mi sento male e piango... Secondo voi é un caso di seguire una dieta?
La psicoterapia devo iniziarla il 13 dicembre, ma per i dca la psicoterapia solo 1 volta a settimana va bene?

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

sono contenta che Lei si sia messa in buone mani,
mi sembra di capire presso il "Centro per i disturbi del comportamento alimentare" (DCA) di cui si parla in dettaglio qui:
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/6999-anoressia-bulimia-binge-eating-sconfiggere-dca.html
https://www.medicitalia.it
e dunque non entrerò nei dettagli
interferendo con gli Specialisti che già si occupano di Lei con competenza e di persona.

La cadenza settimanale per la psicoterapia è classica,
quindi nessun dubbio.

Tenga conto che nessuno Specialista può "fare" al posto Suo.
Applichi dunque il massimo impegno che Le è possibile nel rispetto degli appuntamenti e delle prescrizioni e compiti che Nutrizionista e Psicoterapeuta Le indicano.

In fondo 22 Kg da perdere non sono poi un'enormità..

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. Sessuologia clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/