Il mio fidanzato è narcisista?

Salve ho un problema di relazione con il mio fidanzato, siamo una coppia da un anno lui dice che vuole stare con me che mi ama, ma vuole fare la vita da single cioè mi spiego meglio dall'inizio abbiamo avuto discussioni perché lui insisteva che gli uomini hanno bisogno di fare sesso con tante donne anche se sono fidanzati ed io questa cosa non l'ho mai accettata dopo qualche mese lui ha capito che non avrei cambiato idea ed ha smesso di propormi certe cose adesso da un mese ha ricominciato non vuole rispettare il fatto che siamo una coppia e che se si è in due si hanno dei limiti, lui continua a dirmi ogni giorno che vuole conoscere e frequentare altre donne ma non vuole che ci lasciamo, io non so come comportarmi non ho mai imposto limiti per quanto riguarda uscire da soli con i propri amici non sono una ragazza possessiva non ho nulla in contrario anzi quando stiamo lontani sono io a dirgli di uscire con i suoi amici e non ho mai oppresso con chiamate anzi non ho mai nemmeno chiesto dove andasse o a che ora tornasse a casa non l'ho mai controllato, nonostante questo lui mi dice che si sente in gabbia che si sente oppresso e che ha bisogno di altre donne, io invece credo che il mio limite faccia parte di una gelosia sana cioè io voglio una coppia fatta di due persone senza terzi incomodi nè avere competizioni con altre donne anzi solo il pensiero mi fa soffrire e questo non farebbe bene alla coppia ho cercato di spiegarglielo in qualunque modo, credo che in una coppia stabile sia normale cambiare le abitudini, vorrei dei pareri a riguardo perché non so più cosa fare.
Spero che qualcuno possa aiutarmi a fare chiarezza... vi ringrazio
[#1]
Dr. Luca Martis Psicologo, Psicoterapeuta 144 4
Gentilissima,

Il suo compagno pone delle richieste particolari in seno al vostro rapporto di coppia:
lei è d'accordo? Le risposte sono solo due in questo specifico caso.

Lei soffre per come sta vivendo le richieste/problematiche avanzate dal suo compagno?

Crede che dovrebbe adottare un atteggiamento e/o una visione differente delle richieste/pressioni avanzate dal suo compagno?
Cordialità,

Dr. Luca Martis - Psicologo
www.psicologoperte.it
http://lucamartispsicologoperte.blogspot.com

[#2]
dopo
Attivo dal 2018 al 2020
Ex utente
No io non sono assolutamente d'accordo...
mi sento male e sono diventata insicura...
Per quanto possa volere che la nostra relazione non finisca non riesco ad accettare che lui voglia avere rapporti con altre donne.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio