Non mi da sicurezza

Sono una ragazza di 21 anni.
Da circa 8 mesi sto con un ragazzo di 28... Non capisco perché questa relazione non mi da sicurezze, non mi sento sicura... ho avuto una storia di 4 anni... in questa mi sentivo sicura di essere tanto amata... quindi non penso sia un problema mio! Lui ha avuto una storia di 8 anni con convivenza e questa cosa mi pesa molto, mi sento sempre meno, penso a quello che ha provato per lei, quello che pensa di lei... la mia sta diventando un ossessione... e non perché lui me ne da modo... Lui con me a volte è superficiale, si mi ama ma non vedo quell’amore esagerato... Poi non mi fido completamente, ho sempre paura di dov’è, cosa fa... lo vorrei costantemente vicino... Questa relazione penso sia nociva... ma perché inizialmente mi ha dato modo... mi ha nascosto delle cose e poi una volta ho trovato nel motore di ricerca un sito di video spinti...
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 493 45
Gentile ragazza,

se Lei ha determinate aspettative e pensa che un ragazzo debba essere identico a queste aspettative, è perfettamente ovvio che rimarrà delusa.

Ad esempio, che cosa significa: "si mi ama ma non vedo quell’amore esagerato... "
In che modo l'amore dovrebbe essere "esagerato"? Che cosa intende?

Inoltre, Lei pensa questo: "Lui ha avuto una storia di 8 anni con convivenza e questa cosa mi pesa molto, mi sento sempre meno, penso a quello che ha provato per lei, quello che pensa di lei... "

Non crede possano essere i Suoi pregiudizi a creare un problema nella relazione?

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]
dopo
Utente
Utente
Io credo di no, tutte le persone che incontro mi dicono lui impazziva per .... io non lo vedo così preso di me.. quando parlo di amore esagerato parlo di una persona che non riesce a stare giorni senza vedermi, io quando litighiamo non riesco nemmeno a concentrarmi nello studio. Lui a mio parere è molto sicuro di quello che provo io e ci gioca su questa cosa: fa lo strafottente, anche se gli dico che certe cose non mi stanno bene la prende con il sorriso.. è molto soft.. io invece do peso ad ogni singola parola. Penso che quando si è innamorati non si riesce ad architettare giochetti amorosi per avvicinare la persona desiderata però non so come fare per farmi un po’ desiderare.. io tante volte gli dico di chiuderla perché non mi da quello che io vorrei, lui insiste per ore dicendomi di amarmi che nessuno gli ha mai dato quello che gli do io..ed io cedo..
[#3]
Dr.ssa Margherita Cadoni Psicologo, Psicoterapeuta 4 1
Buon giorno Utente 510295,

dal suo racconto mi sembra emergere una certa discrepanza tra il suo modo di stare in coppia e quello del suo ragazzo. Ritengo che una consulenza psicologica potrebbero aiutarla a capire se le sue aspettative rispetto alla coppia siano troppo alte o se, come lei sembra ritenere, si trovi in una relazione tossica in cui l'altro mette in atto comportamenti manipolatori. In entrambi i casi, un aiuto porfessionale la aiuterà a districarsi in questa situazione che sembra crearle grande sofferenza.
Spero possa trovare al più presto l'aiuto di cui ha bisogno
dott.ssa M. Cadoni

Dr.ssa Margherita Cadoni

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio