Domanda

Salve ha tutti ho una domanda.
Sono un ragazzo di 27 anni, e sono in "terapia" da un psicologo da 8 anni forse più.
Scusate ma la parola terapia mi sembra un po grossa comunque ho iniziato ad andare perché volevo conoscere meglio me stesso e per modificare parti del mio carattere.
Ovviamente ho visto i risultati però ho anche notato parti del mio carattere che pensavo di non avere più, o come si suol dire avevo sepolto erano ancora lì.
Ora mi chiedo si può veramente cambiare noi stessi?
Se si come?
Forse ho bisogno di un altro tipo di psicologo e se si quale?
Sapete consigliarmi uno?!
Scusate se faccio tante domande ma non ne so molto a riguardo.

Grazie in anticipo
[#1]
Dr.ssa Anna Potenza Psicologo 4.1k 191
Gentile utente,
premesso che certe domande andrebbero correttamente indirizzate al curante, le dirò che senza conoscere la diagnosi che le è stata fatta e il metodo terapeutico che le è stato prospettato, risulta impossibile rispondere alla domanda "Forse ho bisogno di un altro tipo di psicologo e se si quale?".
Per farle capire con un esempio, è come se lei chiedesse: "Quale mezzo di locomozione mi suggerite per andare più velocemente da Roma a MIlano?" senza però chiarire se al momento si muove a piedi, in treno o in aereo.
Provi a parlare con il suo psicologo e ci faccia sapere.
Auguri.

Prof.ssa Anna Potenza (RM) gairos1971@gmail.com