Posso migliorare il linguaggio?

Buonasera, ho 35 anni e mi rendo conto di non essere molto bravo nel parlare o nell esporre concetti.
Forse per mancanza di studio o altro ma vorrei che il mio modo di esporre concetti e parlare fosse più lineare e pulito, senza interruzioni oppure senza che non si capisca per bene il filo logico.
In pratica ho sempre studiato poco e ho sempre trovato li escamotage più innovativi per poter andare avanti con gli studi senza molte fatiche, e questo mi ha anche molto penalizzato perché non sono riuscito a volte a superare gli anni alle superiori o all'università alcuni esami.

A 35 anni posso migliorare il linguaggio?

Posso essere fluido nel parlare?
Cosa potrei fare per migliorare queste miei difetti?
[#1]
Dr.ssa Paola Scalco Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 4,2k 98 48
"ho sempre studiato poco e ho sempre trovato li escamotage più innovativi per poter andare avanti con gli studi senza molte fatiche"

Come ha poi avuto modo di vedere nel corso della sua vita, questa non è stata una strategia del tutto efficace, o vincente: la sensazione di essere stato più scaltro perché riusciva a procedere negli studi nonostante lo scarso impegno, sta lasciando il posto alla più matura consapevolezza di non aver sfruttato per quanto possibile le opportunità di formazione (personale e professionale) che le sono state offerte.

Studiare non è tempo perso e richiede costanza, determinazione, impegno e fatica. Tanta.

La prima e più semplice cosa da fare è iniziare a leggere molto, perché la lettura aiuta ad ampliare il proprio vocabolario, imparando ad usare in modo adeguato sempre più parole; inoltre, migliora il proprio modo di costruire le frasi, rendendo più fluido il discorso.
Se si ha un "bagaglio" di parole molto ampio, si può esprimere con maggior dettaglio ogni sfumatura del proprio pensiero, senza rischiare di incappare in ambiguità, o imprecisioni.
Allo stesso modo, conoscere a fondo l'argomento di cui si dovrà parlare aumenterà anche il livello di sicurezza nell'esprimersi.

Cordialità.

Dr.ssa Paola Scalco, Psicologa
specialista in Psicoterapia Cognitiva e perfezionata in Sessuologia Clinica
ASTI-3315246947-paola.scalco@gmail.com

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test