Ragazza troppo pignola?

Buongiorno, ho un problema e vorrei farev questa domanda.
Sono un ragazzo fidanzato da quattro anni.

Convivo con la mia fidanzata di cui è molto pignola e precisina.

Ma ultimamente vedo che è peggiorata e ripetitiva.

Vedo che in casa pulisce di continuazione (specialmente i pavimenti, anche la notte) luoghi dove è sempre pulito.

Mi trova da dire e urla che lascio una goccia sul lavandino in cucina, ma pulisco subito.

Mi trova da dire di fare la massima attenzione ai fornelli perché sporcano.

Mi trova da dire di non toccare o apoggiate la scopa sul muro perché altrimenti bisogna dare dappertutto il bianco.

È sempre pignola su tutto in pratica e noto che per me sta creardo disagi.

Ho genitori anziani con piccoli problemi economici, gli do un aiuto economico e lei mi urla dicendomi che non è giusto e che si devono arrangiare.
La casa dei miei genitori sarà ereditata a me però lei sembra non interessargli se avremo una casa in più.

Vedo che lei pensa solamente a casa sua che sia tutto in ordine e dei miei che alcune volte li aiuto mi trova fa dire litigando di continuo.

Voglio per favore sapere come mi dovrei comportarmi con questa persona che è pignola su tutto in casa?
Potrebbero essere dei disturbi psicologici?
Sto facendo degli sbagli il sottoscritto?

Grazie.

Buona giornata.
[#1]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 16.2k 372 182
Sì, potrebbe trattarsi di un disturbo ossessivo. Se la sua ragazza fosse disposta a prenderne in considerazione la possibilità, potreste considerare di chiedere un consulto psicologico.

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com

[#2]
Utente
Utente
Buonasera, grazie per la risposta.
Quali sono i sintomi di questo disturbo? Vedo che è molto scontrante su tutto ormai. Grazie.
[#3]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 16.2k 372 182
Quelli che lei ha descritto: perfezionismo, eccesso di ordine e di pulizia, bisogno eccessivo di controllo.

Può guardare questo mio breve video per altri spunti:

https://www.youtube.com/watch?v=TWpwNnpN2zE

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com

[#4]
Utente
Utente
Buongiorno, la ringrazio.
Ho notato che lei inizia a parlare sempre di denaro per come gestirli, e dato che io sto dando un supporto economico ai miei genitori, lei diventa cattivissima ed inizia ad urlarmi contro.
Pretende di continuo a dirmi che i genitori non vanno aiutati e che si devono arrangiare. È normale un suo comportarmo così?
Grazie.
[#5]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 16.2k 372 182
Per come l'ha descritto, no, non sembra normale. E anche il bisogno eccessivo di controllo del denaro può essere sintomo di ossessività. Ma per poter avere una risposta più precisa occorre un consulto psicologico.

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com

[#6]
Utente
Utente
Grazie per la risposta.
Non riesco a convincerla per una visita.
Mi dice che loro hanno avuto tutta una vita per guadagnare e non è giusto che i figli li aiutano.
Ha questo punto fisso.
Le chiedo se questo suo comportamento in futuro per queste ossessioni potrebbe peggiorare?
Grazie.
[#7]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 16.2k 372 182
Difficile dirlo. Anche perché senza vedere la sua ragazza non è possibile dire se possa trattarsi di un eventuale disturbo ossessivo cosiddetto in asse I, cioè in qualche modo isolato e suscettibile di essere trattato in tempi relativamente rapidi, oppure in asse II, cioè relativo alla personalità. In questo secondo caso non solo sarebbe probabilmente necessario più tempo, ma sarebbe compatibile con il suo rifiuto a riconoscere di avere un problema. "Gli altri hanno un problema con i soldi, non io, che sono così parsimoniosa".

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com

[#8]
Utente
Utente
Buonasera, grazie.
Questa persona è sempre nervosa e sembra che ha tutto lei in questo mondo da fare.
Addirittura quando si pranza o cena, nemmeno il tempo di finire di mangiare inizia a sparecchiare e lavare i piatti a mano.
Lei fa sempre notare che mia madre usa la lavastoviglie e lei non c e l ha e li lava a mano, dicendomi quasi sempre che lei non ha voglia di lavarli. In pratica si sta scontrando con i miei un po' su tutto. Come devo comportarmi? È un rischio se continuo andare avanti con la relazione se lei peggiora?
Grazie.