Artrosi?!

salve a mia nonna hanno diagnosticato ciò che segue dopo una scintografia: iperfissazione del tracciante osteoporoso nell'articolazione scapolo-omerale,nei polsi,nel carpo,nel metacarpo,in alcune articolazioni interfalangee,bilateralmente, nel soma vertebrale di D6, da verosimile patologia artrosica o artritica. Cosa vuol dire?! Come potrà curarsi?! Grazie.
[#1]
Attivo dal 2008 al 2013
Ortopedico
L'esito del referto indica che in queste sedi è in atto un aumentato metabolismo osseo che può essere su base infiammatoria o su base reattiva a processi degenerativi. Sostanzialmente le sedi interessate stanno soffrendo di qualche patologia che dipende dall'infiammazione o dipende da un processo di consumo articolare. Considerando l'età probabile di sua nonna propenderei per un fatto di consumo articolare che, entro certi limiti, può considerarsi normale.
Sarebbe interessante capire il perchè si sia richiesta una scintigrafia.
E' probabile che in precedenza siano state eseguite radiografie le quali normalmente sono in grado di distinguere fra processo infiammatorio e processo degenerativo (consumo).
Dovrebbe chiedere al curante il motivo della richiesta di una scintigrafia.
La terapia di base di tutte e due le patologie denunciate è quello di limitare il carico articolare, l'uso scorretto delle articolazioni, con l'ausilio di altre terapie di supporto e di minore efficacia.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test