Utente cancellato
Salve sono un ragaz Di. 26 anno Opera Di. Seminoma Test dx Intervent Tutto ok radioterapia per 2 gr x un totale Di. 25.8 gr adesso mi chiedo per aver un figlio quandotempo o Annie devono Passate?Che il figlio sio sano? Da me so passati 3 mesi e presto loso

[#1] dopo  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Deve parlarne con chi l'ha seguito e può conoscere i dettagli del caso. Spesso infatti viene anche consigliata una preservazione del seme prima del trattamento, se si desidera avera una gravidanza in tempi brevi.
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),

[#2] dopo  
157445

dal 2013
salve dottore mi voglio togliere una curiosita personale che mi viaggia in testa ormai da giorni allora fa piu male la radio terapia per un tot di 25,8 oppure un ciclo di carboplatium?
il mio era un seminona tipico stadio pt1 cn0 m0 so


saluti dottore

[#3] dopo  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
La sua domanda è molto pertinente. Io la invertirei: è più efficace la radioterapia o il Carboplatino?

Sono terapie diverse con vantaggi e svantaggi diversi.

La radioterapia è una terapia locale ed in quanto tale ha effetti prevalentemente nella sede di trattamento corrispondente al campo irradiato. Su quella sede è molto efficace ad eradicare residui microscopici di malattia.

La chemioterapia è una terapia sistemica ed in quanto tale ha effetti sistemici su diversi distretti. E' comunque solitamente ben tollerata a queste dosi e solo per 1 o pochi cicli e i recenti studi in merito la evidenziano come efficace in modo più o meno sovrapponibile alla RT.

Quale tra le due sia più idonea, con i dati attuali, non è dato saperlo e pertanto, ad oggi sono entrambe due opzioni percorribili dal paziente se c'è un rischio di ricaduta.
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),

[#4] dopo  
157445

dal 2013
grazie dottore delle sue risposte le volevo chiederle un ultima domanda per quando riguarda il liquido seminale fa piu male la radio trapia o i cicli di carboplatino?
so che la radio terapia distrugge tutto anche quei buoni piccoli spermi rimasti?questo vale anche per il carboplatino?
poi mi chiedevo posso rinascere i spermatozoo oppure fertilita?questo vale anche per la chemio?

[#5] dopo  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Se la radioterapia è indirizzata sull'addome(asse lomboaortico) i testicoli sono assolutamente fuori dalla zona di trattamento è l'effeto è praticamente nullo. Diverso è invece se vengono trattati anche le zone della bassa pelvi.

Per la chemio deve chiedere ad un oncologo medico per maggiore completezza.
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),

[#6] dopo  
157445

dal 2013
IL REFERTO DELLA TAC ADDOME CON MDC DICE CHE NON SI RILEVANO LESIONI NODULARI SOSTITUTIVE SECONDARIE PARANCHIMALI POLMONARI,NE EPATICHE.
UN LINFONODO PRE CAVALE INFERIORE DX E LIEVEMENTE INGRANDITO(14MM X 10 MM MILLIMENTRI DIAMENTRO).UN LINFONODO PARA -CECALE MISURA CIRCA 10 MILLIMETRI DI DIAMENTRO E ALTRO ANALOGO DI CIRCA 6 MM SI RILEVA DAVANTANTI DEL COLON ACENDENTE.I RESTANTI LINFONODI LOMBO-AORTICI HANNO DIMENSIONE NORMALI.NON LINFOADENOMEGALIE ILO-MEDIASTINICHE.NON ALTRI REPERTI DI RILIEVO.
MI PUO DARE UN SUO CONSULTO?'§

[#7] dopo  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Bisogna fare un confronto con i precedenti delle altre TC. Il linfonodo di 14mm è poco al di sopra del limite e può essere monitorizzato con più attenzione, magari con una PET. Ne parli con il suo oncologo.
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),

[#8] dopo  
157445

dal 2013
SSALVE SONO UN RAGAZZO DI 26 ANNI OPERATO PER SEMINONA TESTICOLARE 1 STADIO.
HO FATTO UNA RADIO PER TOT DI 25,5 GY
ESISTO TAC PRIMA DI FARE LA RADIO TUTTO NELLA NORMA SOLO QUALCHE LINFONODI PRECAVALE .
DOPO 6 MESI RIFACCIO UNA NUOVA TAC RITIRO OGGI IL REFERTO:
TC TORACE SONO COMPARSE AREE SUBLEURITICHE DI INERSTIZIOPATIA A VETRO SMERIGILIATO CHE SI ASSOCIANO A FOCALI ISPESSIMENTI PLEURICI,IN CORRISPONDENZA DEI LOBI INFERIORE,PIU EVIDENTI A SX E SI APREZZANO TRALCI DISVENTILATIVI NEL LOBO MEDIO:TALI REPERTI ONBO SONO DI UNIVOCA INTERPRETRAZIONE MA SONO COMPATIBILI IN PRIMA IPOTESI CON ESITITI POST-ATTINICI:??
COSA SIGNIFICA DOTT E DOVUTO ALLA RADIO TERAPIA?
HO PAURA.?
TC ADDOME COMPLETO
MILZA PERMANE DI DIMENSIONE AUMENTATA CON ESTESIONE CRANICO CAUDALE 14,7CM
POSSIBILE SOVRAPPONIBILE DI MALATTIA LINFOPROLIFERATIVA??
CHE COSA SIGNIFICA?
I RESTIANDI LINFONODI SI SONO RIDOTTI DI DIMENSIONE.

[#9] dopo  
157445

dal 2013
SSALVE SONO UN RAGAZZO DI 26 ANNI OPERATO PER SEMINONA TESTICOLARE 1 STADIO.
HO FATTO UNA RADIO PER TOT DI 25,5 GY
ESISTO TAC PRIMA DI FARE LA RADIO TUTTO NELLA NORMA SOLO QUALCHE LINFONODI PRECAVALE .
DOPO 6 MESI RIFACCIO UNA NUOVA TAC RITIRO OGGI IL REFERTO:
TC TORACE SONO COMPARSE AREE SUBLEURITICHE DI INERSTIZIOPATIA A VETRO SMERIGILIATO CHE SI ASSOCIANO A FOCALI ISPESSIMENTI PLEURICI,IN CORRISPONDENZA DEI LOBI INFERIORE,PIU EVIDENTI A SX E SI APREZZANO TRALCI DISVENTILATIVI NEL LOBO MEDIO:TALI REPERTI ONBO SONO DI UNIVOCA INTERPRETRAZIONE MA SONO COMPATIBILI IN PRIMA IPOTESI CON ESITITI POST-ATTINICI:??
linfonodo ascellare 17 mm
COSA SIGNIFICA DOTT E DOVUTO ALLA RADIO TERAPIA?
HO PAURA.?
TC ADDOME COMPLETO
MILZA PERMANE DI DIMENSIONE AUMENTATA CON ESTESIONE CRANICO CAUDALE 14,7CM
POSSIBILE SOVRAPPONIBILE DI MALATTIA LINFOPROLIFERATIVA??
CHE COSA SIGNIFICA?
linfonodo inguinale 19 mm
I RESTIANDI LINFONODI SI SONO RIDOTTI DI DIMENSIONE.

oncologo per stare tranquilli mi sottopone ha una pet
esito negativo
ADESSO MI CHIEDO MI DEVO PREOCCUPARE PER QUEI LINFONODI INGUINALEI E ASCELLARI SE SONO RISULTATI NEGATIVI ALLA PET VUOL DIRE CHE SONO REATTIVI GIUSTO..
HO LETTO ANCHE CHE FANNO DELLA CHEMIO PER I LINFONODI OPPURE ASPORTAZIONE GIUSTO?
ATTENDO CON ANZIA SUE RISPOSTE SULLE MIE DOMANDANDE
CORDIALI SALUTI.