Utente 105XXX
Salve,
ho 34 anni, sono affetta da colite ulcerosa, e da un anno e mezzo circa, soffro spesso di dolori "alle ossa" sia alle articolazioni che fitte improvvise ad esempio a scapole e ossa lunghe, che in alcuni giorni mi rendono difficile anche camminare.Ho fatto tanti controlli, visto che ho avuto anche episodi di nausea, vertigini, svenimenti (solo 2 volte) con (ma al solo "risveglio da questi) vomito e pressione alta (io da sempre ho una pressione 60-95), ed un importante calo della libido.
2 giorni fa ho fatto una scintigrafia ossea da cui:
si segnala modesto aumento della fissazione in sede fronto-parietale bilateralmente da probabile iperostosi, in alcuni metameri vertebrali, nelle spalle, nelle regioni sacro-iliache ed in quelle coxo-femorali da probabile artropatia.Le ho portate al medico di famiglia che me le aveva richieste, e mi ha detto che non sa a quale specialista le dovrei far vedere...anche se è assurdo, questa è la sua risposta.Per favore mi aiuti a capire se sono patologie che possono portarmi a questa sintomatologia, e soprattutto ad indicarmi a che tipologia di specialista rivolgermi...è corretto il neurologo o neurochirurgo?O devo andare da un ortopedico?
Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.le Sig.a,
non vedo indicazioni neurochirurgiche.
Probabilmente un Reumatologo potrebbe essere contattato, in prima battuta, per i Suoi problemi; quindi, esperiti i primi esami, lo Specialista interessato potrà anche diversamente indirizzarLa (ad es. Gastroenterologo).
Sposto il Suo consulto in Reumatologia per avere un altro parere.
Auguri cordiali.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294