Utente 395XXX
Salve,
scrivo da parte di mia madre. Mia madre ha quasi 50 anni e da tempo soffre di mal di schiena. Spesso per il troppo dolore deve farsi delle punture (muscolil e voltaren o bentelan...). Fa esercizio fisico in piscina per correggere la postura e stare un pò meglio. In questi giorni però ha avuto dei dolori molto forti e dopo essere stata a riposo a letto ha cominciato a sentire la gamba destra addormentarsi. Ovviamente abbiamo pensato che si trattasse di un problema di circolazione visto che era stata qualche ora stesa e quindi pensavamo la cosa passasse presto. Diciamo che la sensazione di addormentamento sulla gamba è scomparsa ma è rimasta solo sul piede. Riesce a camminare ma non per molto anche perchè ha il dolore alla schiena. Il nostro medico ha consigliato una cura di Bentelan per 4 giorni ma dopo due mia mamma continua a sentirsi il piede semi addormentato. Provo a pungerla con un ago e in alcuni punti non sente quasi niente. Vorrei da voi un'altro parere per sapere se devo preoccuparmi o no. Potrebbe succedere qualcosa di grave come una paralisi parziale ecc? Grazie mille per l'attenzione e spero in una vostra risposta.

[#1] dopo  
2114

Cancellato nel 2014
E' necessaria visita ortopedica ed eventuale esame di risonanza magnetica del rachide lombo-sacrale per escludere un'ernia del disco.