Utente 202XXX
Salve, vorrei avere un consiglio su quale specialista consultare per possibili problemi cervicali.
Circa una decina di giorni fa mi sono svegliata al mattina con forti vertigini e formicolio, che sono passate nell'arco della mattinata. Questo problema persiste e si manifesta ogni volta che, da sdraiata, mi giro su un fianco o sull'altro, e in posizione eretta, quando ruoto il capo all'indietro. Ora il tutto si risolve sistematicamente tornando in posizione eretta, nell'arco di 10 secondi, senza dolori ne nausea.
Il medico mi ha dato delle vitamine, dicendo che era a causa del cambio stagione e mi ha fatto fare gli esami del sangue, che non evidenziano problemi; quindi mi ha detto che devo fare ginnastica o al massimo consultare un osteopata.
Ginnastica non riesco a farla perché perdo l'equilibrio, e non trovo nessun ospedale nella provincia di Brescia che fornisca il servizio di osteopatia.
Quali altri specialisti potrei consultare?
Grazie
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Una valutazione neurologica potrebbe essere utile. Buona Pasqua.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 202XXX

La ringrazio.
Nel frattempo un altro medico ha voluto facessi delle radiografie, e il referto riporta
"Inversione della fisiologica lordosi cervicale, con fulcro a C4-C5.
Non lesioni ossee traumatiche.
Spazi intersomatici conservati".
Ritiene sempre necessario il consulto neurologico o, data la diagnosi, si può passare direttamente alla fisioterapia?
Grazie
Distinti saluti

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Sempre meglio consultare uno specialista prima di qualsiasi trattamento riabilitativo. Cordialmente.
Mauro Granata