Utente 130XXX
salve sono una ragazza di 23 anni. ho da 12 anni il diabete e da marzo sono in cura anche per l'ipoturodismo. da due anni sono in cura anche dal reumatologo per una presunta artrite reumatoide che però non è stata riconosciuta da un altro reumatologo il quale mi ha diagnosticato artrosi alle articolazione. adesso ho fatto gli esami di controllo con questi esiti fuori norma: alfa-2 globuline 12.30% (7-12); s-- proteina c reattiva 1.03 mg/dL (0-0.50); VES 64 mm/1h (1-30); globuli rossi 4,21milioni/uL (4,50-5,20); emoglobina 11,80 g/dL (12 - 16); ematocrito 35,30 % (36-46).
vorrei sapere cosa ne pensa.
Grazie

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
per esprimere un'opinione bisognerebbe valutare molti altri elementi: anamnestici, obiettivi, laboratorisitici, eventualmente anche strumentali. Certamente, in generale, in una ragazza di 23 anni è piuttosto difficile pensare ad un'artrosi sintomatica; gli esami mostrano alterazione degli indici di flogosi, che però sono del tutto aspecifici.
In casi di difficile inquadramento (disaccordo tra colleghi) la cosa migliore è quella di sentire un terzo parere.
Saluti,