Utente cancellato
Salve dottore
Questo consulto è per mia mamma
eta' 53

Sei mesi fa incominciarono i dolori per mia madre,si bloccava del tutto la spalla,con fortissimi bruciori e pian piano non riusciva piu' a muoversi soptrattutto le era difficile alzarsi dal letto la mattina.
Ando' da un ortopedico che le diagnostico' dell' artrosi nella spalla,fece delle infiltrazioni e la spalla guari'..
Passarono due mesi e iniziarono i dolori questa volta alle maNI E AI POlsi entrambi che si gonfiavano con dolori allucinanti poi alle gambe,alla schiena....L' ortopedico le disse che quasi sicuramente si trattava di artrite reumatoide.Quindi ha fatto degli esami che le elenco
(da precisare che proprio ieri il suo ortopedico che le ha riferito che deve andare da un reumatoide per verificare che tipo di artrite è,lui pensa che puo' essere quella del sangue)

VES 1° ORA: 25 (VALORI DI RIFERIMENTO 2-14)
PROTEINA C REATTIVA 5,1 (VALORI DI RIFERIMENTO 0-6)
REUMA TEST METODO NEFELOMETRIA 1 (VALORI DI RIFERIMENTO 0-18)
WAALER ROSE METODO EMOAGGLUTINAZIONE 1 (VALORI DI RIFERIMENTO 0-6)
COMPLEMENTO C3 METODO IMMUNODIFFUSIONE RADIALE 160 (VALORI DI RIFERIMENTO 95-163)
COMPLEMENTO C4 METODO IMMUNODIFFUSIONE RADIALE 37 (VALORI DI RIFERIMENTO 27-66)
AB ANTI FOSFOLIPIDI ASSENTI (VALORI DI RIFERIMENTO ASSENTI)
ANTIC.ANTI MUSC.LISCIA METODO IF TEST ASSENTI (VALORI DI RIFERIMENTO ASSENTI)
ANTICORPI ANTI NUCLEO 0,2 (VALORI DI RIFERIMENTO ASSENTI: <0.8 DUBBIO:0.8-1.1 PRESENTI: >1.1

AB ANTI CIT NEUT (C.ANCA) PRESENTI P-ANCA (VALORI DI RIFERIMENTO ASSENTI)

Dottore mi puo' spiegare sulla base di questi esami che cos' ha mia madre?è preoccupante??

Grazie mille

[#1] dopo  
149046

Cancellato nel 2014
non è possibile fornire valutazioni attendibili senza un'accurata visita. Le consiglio di far eseguire a sua madre una visita immunologica e/o reumatologica. Cordiali saluti, dr. filippo iebba