Utente 318XXX
è circa un mese che soffro di dolore alle gambe, più precisamente dietro le ginocchia esteso ai polpacci. il tutto è iniziato con un dolore sotto i piedi al mattino, che si estendeva alle gambe. dopo aver preso degli antiinfiammatori, il dolore sotto i piedi è passato ma alle gambe no. ho fatto vari accertamenti con l'ortopedico, l'angiologo, il neurologo e dopo aver fatto degli esami, RSM e analisi del sangue,il neurologo ha detto che potrebbe trattarsi di fibromialgia. preciso che sono in premeonopausa. sono un po' perplessa su questa diagnosi poiché informandomi su internet questo tipo di patologia pare che colpisca vari punti del corpo, addirittura 11 punti "tender point". vorrei sapere se sia necessario rivolgermi ad altri specialisti più precisamente il reumatologo.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Stella

32% attività
8% attualità
16% socialità
PADERNO DUGNANO (MI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Buonasera,
In effetti la fibromialgia colpisce in più punti ed ha manifestazioni dolorose diverse da quelle che Lei accusa; inoltre dovrebbero essere evidenziati i tender points come formazioni fusolari la cui pressione genera dolore.
Prima di rivolgersi ad uno specialista è opportuno inquadrare il tipo di dolore (Osteo-tendineo, vascolare, neuropatico, muscolare ecc.)
Vada prima da un terapista del dolore, sara poi lui eventualmente ad indirizzarla ad uno specifico specialista.

Cordiali saluti.
Dr. luigi stella
Specialista in Anestesia e Rianimazione - Terapia del dolore.
www.dolore-e-sollievo.eu
info@sollievo.center