Utente 536XXX
Buongiorno. Mi è stata riscontrata la spondiloartrite sieronegativa, dopo scintigrafia ossea e dal controllo genetico, risulta che io abbia il gene della psoriasi (per quanto io non abbia nessun problema a livello di cute). Da più di un anno convivo con i dolori: gambe, braccia, soprattutto schiena a livello sacroilliaco. Da circa due mesi mi è stata riscontrata questa malattia. Da due mesi ho iniziato la cura con SALOZOPYRIN 500mg 6c./gg; da un mese ho iniziato anche la cura con METHOTREXATE 2,5g. e un giorno alla settimana prendo 3c/+3c. In precedenza ho preso anche cortisone che mi ha dato solo un leggero sollievo momentaneo. La mia dottoressa,dice che devo dare tempo alla cura di fare effetto, circa 2 mesi. La mia domanda è: devo forse consultare qualche altro specialista? Siccome per ora i dolori sono sempre presenti, e adesso ho anche un grande mal di stomaco, devo forse cambiare cura? Io vorrei solo riuscire a capire, perchè dopo 2 mesi di cura, non ho ancora avuto nessuno miglioramento, o meglio... prendo il METHOTREXATE il sabato, la domenica è una giornata disastrosa con i dolori, e poi il lunedì fino al martedì, i dolori scompaiono. Ma poi il mercoledì sono di nuovo al punto di partenza. Spero di ricevere presto qualche Vostro consiglio.
Cordialmente Vi saluto.

[#1] dopo  
Utente 536XXX

Carissimi dottori, sto controllando con ansia le risposte che voi date e ho visto che nonostante tre dottori abbiano letto la mia richiesta di consulto, nessuno ha risposto... Perchè? Lo sò che sicuramente ci saranno persone che stanno molto peggio di me,ma se richiedo con insistenza il Vostro aiuto, è perchè sono veramente "logorato" dai dolori, sono veramente disperato e non sò più cosa fare e cosa pensare.. Grazie ancora, e scusate la mia insistenza.

[#2] dopo  
Utente 536XXX

Ringrazio il dottore che mi ha risposto, ma non riesco a trovare la risposta. Potrebbe essere così cortese da reinserirla? Grazie infinite per quello che fate per tutti noi...

[#3] dopo  
Utente 536XXX

Cari dottori, ad integrazione di quanto già detto desidero aggiornarVi su quella che è la terapia che sto facendo. Da ieri, 09/01/2008 ho iniziato a prendere anche il SANDIMMUN NEORAL cp 100mg. 1 alle 8.00 e 1 alle 20.00.
Riassumendo:
Salazopyrin iniziato il 07/11/2007 2cp+2cp+2cp;
Methotrexate iniziato il 15/11/2007 un giorno alla settimana 3cp+3cp;
Folina iniziato il 16/11/2007 un giorno alla settimana 1cp/die.
Sandimmun Neoral cp 100 mg iniziato il 09/01/2008 1cp+1cp;
Pariet cp 20mg. iniziato il 08/01/2008 1cp/die.
Sono sicuro che la cura va bene, purtroppo però lo sconforto mi assale perchè nonostante questo cocktail di medicinali, i dolori non passano. Spero che qualcuno di Voi possa dirmi qualcosa a riguardo. Grazie per l'attenzione che potrete dedicarmi.