Utente cancellato
Gentili Drr. Io ho 62 anni e soffro di una leggera forma di artrosi cervicale che ad ogni cambiamento di stagione che porta a cambi di temperatura come adesso. Io ho l'abitudine di camminare giornalmente circa 40 minuti almeno 5 giorni a settimana. Ieri sono partito vestito di 3 maglie e dopo 15 minuti di camminata faceva caldo c'era il sole ed essendo in piena campagna mi sono tolto prima una maglia e poi mi sono tolta la terza e per fare questo sono rimasto in maglietta, ma ho sentito subito al collo che era il più' sudato ua strana sensazione. Ieri in giornata non e' successo niente, ma stamani nell'alzarmi ho avuto dei giramenti di testa accompagnati da un lieve dolore al collo. nel muoverlo in tondo e poi nelle altre posizioni ma soprattutto la prima avevo la sensazione che dentro il mio collo ci fosse un meccanismo pieno di sabbia che via via che facevo questa ginnastica che mi ha insegnato il mio medico si scioglieva. Ho telefonato al mio medico descriventi quello che era successo e lui mi ha detto che si trattava di un colpo di freddo che mi aveva riacutizzato l'artrosi. che se volevo potevo prendere del nimesulide. Io che di solito non prendo farmaci se non proprio costretto non ho preso niente e al momento che sto' scrivendo devo dire che la situazione e' molto migliorata rispetto a stamani: non ho più' vertigini ed il leggero dolore al collo e' quasi sparito. Vorrei sapere da Voi se la pensate come il mio medico e cosa mi consigliate. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ricevendo risposte in questa area dovrebbe ripostare in area ORTOPEDIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com