Utente 270XXX
referto cappilaroscopia,esame condotto in condizioni di temperatura ambiente a livello del letto periungueale di entrambe le mani.Acquisizione delle immagini resa difficoltosa dalla presenza di importante edema interstiziale pericapillare.La micro architettura e la densita' cappillare sono nella norma.La morfologia delle anse si caratterizza per la presenza di cappillari corti tortuosi in alcuni casi con lieve ectasie in sede apicali.Non megacapillari,ne' aree avascolari.ne' fenomeni di neangiogenesi.Assenza di depositi di emosiderina.Quadro capillaroscopico nella norma.caro dottore vorrei sapere cosa ne pensa lei di questo esito cosa mi consiglia e sopratutto cosa ho ci sono parole per me ' sconosciute grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Come da lei riportato l'esame è risultato nella norma. Non conoscendo alcuna notizia anamnestica in merito al motivo che ha portato alla prescrizione dell'esame non sono in grado di comprendere il parere che dovrei esprimere. Il mio consiglio è perciò quello di riportare il referto dell'esame al collega che lo ha richiesto in modo che possa portare a termine le sue conclusioni. Cordiali saluti.
Mauro Granata