Utente 144XXX
Sono una ragazza di 24 anni,da circa 5 d'inverno ho soferto di ipersensibilità al freddo alle mani e gonfiore di dita + sporadico fenomedo di raynaud (sono alcune falangette).La capillaroscopia evidenzia "anse tortuose" solo su 2 dita, e il reumatologo ha onsigliato di ripeterla l'anno prossimo.Tuttavia oggi mi sono svegliata con una mano gonfia e dolorante,in particolare fanno male le giunture in mezzo alle dita di ben 4 dita della mano dx.sono anche visibilmente rosse e gonfie.Gli esami del sangue fatti circa 9 mesi fa non riscontravano nulla di malattie autoimmuni-fattore reumatoide etcetc, solo era positivo H51 che a detta del medico potrebbe essere un segnale di morb di Bechet(ho spessissimo afte in bocca).Vorrei sapere però in merito a questi dolori,navigando in internet sembra che artrosi e artrite reumatoide siano in arrivo e mi spaventa!

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo

36% attività
8% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
ENNA (EN)
CALTAGIRONE (CT)
GELA (CL)
RAGUSA (RG)
AGRIGENTO (AG)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
per la sua giovane età mi sembra difficile sospettare quadro di artrosi. Se dubbio artrtrite reumatoide le dico che la manifestazione è quasi sempre bilaterale, mano dx e sx assieme. Possibili accentuazione di disturbi legati al freddo, quadro di geloni?? Consulti eventualmente un ortopedico o un chirurgo della mano.
Auguri.
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com