Utente 267XXX
Salve, sono un ragazzo di 35 anni alto 187 cm e peso 102 kg un po sovrappeso!! ho un problema che mi assilla da gennaio!!! praticamente ho dei dolori allo sterno non sempre ma delle belle fitte specialmente nei movimenti,è come se mi sentissi il petto legato!! poi ho delle fitte alle costole sia a destra che a sinistra! e le spalle mi scricchiolano spesso. tempo fa ho fatto una domanda ha un ortopedico e ho spiegato che a gennaio mi massaggiavo intorno allo sterno e è successo che mentre massaggiavo ho sentito come un nervo accavallato e ho sentito malissimo!!lui mi disse che mi ero lussato la cartilagine!! può essere collegato con questi dolori? ho fatto anche delle lastre ma niente di che.ho fatto anche il test Helicobacter Pylori perché avevo letto che dava dolori al petto ma negativo!! ho fatto anche un elettrocardiogramma ma nulla di che!! Ha me sembra un problema di tipo muscolo/scheletrico.... cosa mi consigliate? voglio precisare che ha giugno 2012 ho avuto dei dolori alle mascelle e zigomi che a oggi non li sento più.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Per quanto è possibile affermare in questo contesto virtuale la sede del problema da lei lamentato può essere sede di un disturbo che prende il nome di sindrome di Tietze. Tale sindrome è rappresentata da una condizione di infiammazione della cartilagine articolare (osteocondrite) che può manifestarsi con i sintomi descritti. Le consiglio quindi, dopo una visita cardiologica per escludere definitivamente cause cardiache, una visita specialistica reumatologica. Cordialità.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 267XXX

Grazie per la sua risposta!!! ho già fissato 2 esami per escludere il cuore!!! E ho anche fissato una visita dal reumatologo.Ma questa sindrome di Tietze come si trova ? con quale esame? poi ho letto che si cura con in farmaci FANS!! e in alcuni casi abbinano anche il cortisone!! io ho fatto 3 giorni di brufen sotto consiglio del medico di famiglia ma non mi ha fatto nulla. Stasera ho visto che non è un antinfiammatorio FANS...