Utente 251XXX
salve, scrivo per un problema che mi sta affliggendo da qualche giorno. Inizialmente ho iniziato a sentire dolori ai quadricipiti e lungo la parte esterna della gamba, ho provato a prendere Fans generici, ma durante il giorno seguente i fastidi si sono ripresentati. Ho una sensazione di stanchezza, e ,questi dolori che sento ai quadricipiti, si ripresentano anche sui polsi e in prossimità del bicipite brachiale sinistro premendo in profondità un punto preciso. Ho dolori anche nella parte posteriore del ginocchio e quando cammino ho la sensazione di cedevolezza delle gambe. Attualmente da seduto il dolore si irradia sotto al gluteo sinistro in determinate posizioni, se potete gentilmente aiutarmi a capire di cosa si tratta perchè sono molto preoccupato. Premetto che svolgo lavori abbastanza pesanti dove c'è bisogno l'uso sopratutto delle mani e pratico attività sportiva intensa 4 volte a settimana (pesi). Grazie anticipatamente. Attendo una risposta dallo staff

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
I dolori a cui fa riferimento nel suo post possono essere dovuti a tante cause, non ultima un carico eccessivo durante gli allenamenti in palestra. Quando la sintomatologia dolorosa tende a diventare persistente è il caso di rivolgersi al medico di medicina generale in quanto diventa essenziale l'esame clinico che eventualmente seguito da esami specifici permette di giungere a trovare la natura del disturbo ed ad eliminare il problema. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Grazie per la risposta dottore è stato gentilissimo. Le spiego, sono andato dal medico e ho fatto le analisi con questi risultati:

Glicemia: 93mg/dl
Colesterolo Totale: 134 mg/dl
Trigliceridi: 46mg/dl
GGT: 20 U/l
ALP: 182 U/I
Amilasi: 81U/I
Proteina C Reattiva: 0,4 mg/l
Fattore Reumatoide: 2,9 U/I

diciamo che i dolori non sono persistenti, ultimamente mi passano quando cammino e poi tornano a riposo, tra l'altro prima colpivano le gambe, poi i polpacci, e ieri i piedi, a volte dolori probabilmente nella zona dell'ischio crurale pungente. Sinceramente ero preoccupato perchè ogni tanto tossisco con piccoli "pizzichi" ai bronchi e non vorrei sia qualcosa di grave. Lei cosa ne pensa dottore?

grazie anticipatamente per la disponibilità

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La presenza delle mialgie a riposo merita una valutazione del CPK, enzima in grado di evidenziare una possibile infiammazione muscolare. Per quanto riguarda la tosse non riesco invece a trovare alcun nesso con i dolori. Cordialità.
Mauro Granata

[#4] dopo  
Utente 251XXX

lei pensa che questi dolori possono essere associati a malattie come SLA? i dolori sono intermittenti, a volte ci sono e a volte no, inoltre sento rigidità al collo e ogni tanto dolori nella parte dorsale delle mani, sinceramente sono preoccupato.

[#5] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Aspetti un attimo con le autodiagnosi... Aspettiamo il risultato del CPK. Saluti cordiali.
Mauro Granata

[#6] dopo  
Utente 251XXX

si mi scusi dottore ma ho un' pò di ansia, le volevo dire che ho notato una rigidità, se così si può definire, al quadricipite quando faccio le scale

[#7] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Questo tipo di consulto virtuale ha i suoi limiti. Faccia l'esame e ci tenga informati. A presto
Mauro Granata