Utente 381XXX
Salve ,ho avuto una fuoriuscita del muscolo lombare,un giorno mi sono abbassata e ho sentito un'osso della schiena che si era rotto..Sono andata in ospedale e mi hanno detto di portare il busto e fare degli antidolorifici..Cambiando dottore e ospedale ho continuato ad avere altre fratture con conseguenza di bruciore forte ai piedi,fortissime scosse nelle gambe,mani congelate con dolori atroci che mi impediscono di riposare la nottee dita dei piedi addormentati e che mi fanno male al movimento e questo medico mi ha detto di fare iniezioni di forsteo e iniiezioni per la circolazione e medicinali per il dolore. ed porto il busto da 1 anno.Ho ripetuto la Rmn e c'e un'avvallamento della limitante somatica D12-L1-L2-L4-L5 ed e' riferibile ad esiti non consolidati di parziale crollo vertebrale..in L4-L5 protusione discale mediana che si porta in appoggio sul sacco durale e che riduce la porzione caudale dei neuroforami..Si presenta un'aspetto cistico in sede annissiale sinistra (DL 3cm;DT 2,2cm) meritevole di bilancio specialistico...Vorrei sapere il suo parere e capire il perche' di queste scosse fortissime e quello che le ho gia scritto..Mi aiuti la prego a far luce a questa storia..La ringrazio per il suo eventuale aiuto

[#1] dopo  
Prof. Antonio Cassaro

24% attività
0% attualità
0% socialità
MASCALUCIA (CT)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2014
Egr. Signora la sua sintomatologia è giustificata dai plurimi crolli vertebrali che ha subito. Mi meraviglio come non Le sia stato consigliato di eseguire delle vertebroplasiche dopo che si erano verificate le fratture.
Prof. Antonio Cassaro - Specilista in Ortopedia e Traumatologia. Direttore U.O.C. (Primario) di Ortopedia

[#2] dopo  
Utente 381XXX

La ringrazio Dottore per aver risposto...Il medico dove sono sotto cura mi ha detto che vista la mia eta' (43 anni) le vertebre si potevano ricongiungere grazie ad una particolare soluzione iniettabile chiamata "teriparatide" e che non necessitavo di alcuna vertebroplasiche..Ma il problema oltre le forte scosse e che continuo a perdere peso ero 95kg e ora sono 59kg la perdita di peso sara dovuta ai medicinali?? Le scosse possono essere dovute alla Circolazione?? perche mi sento le dita come se fossero paralizzate.. La Ringrazio tantissimo per la sua risposta e spero che possa ricevere la sua risposta a breve

Distinti saluti