Utente 621XXX
Buonasera Dottori,
io scrivo perche sono preoccupata per mia sorella, lei ha 36 anni e da un po' di tempo che ha dei problemi alle mani... gli diventano con il freddo quasi viola la pelle delle braccia è piu' dura e squamosa e per di piu' gli fanno male le ginocchia non riesce quasi piu a piegarle e fa' fatica a camminare ( si stanca ) perche poverina non riesce ad articolare bene, e anche la bocca gli si è sfinata parecchio.Ora ha fatto tutte le analisi ma io non ce lo' con me per riportarle pero' so che qualche valore è risultato positivo..magari appena avro' il quadro ve lo mando! cmq ora deve aspettare l'appuntamento con il remautologo ma il medico di famiglia gli ha detto che molto probabilmente si tratta della sclerodermia.Ho capito leggendo qui che è una malattia autoimmune.. volevo sapere cosa comporta? è pericolosa? e soprattutto si puo' curare?... sono molto preoccupata..
grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
In rete trovera' ampie nozioni sulla sclerodermia, qui e' meglio usare il sito per fare domande precise che riguardino i dettagli dello specifico caso clinico.

La sclerodermia puo' essere rallentata e arrestata, ma tecnicamente non si puo' guarirla nel senso di farla sparire.