Prurito notturno

Salve a tutti, volevo chiedere un consulto.. dunque nel 2005 mi hanno diagnosticato l'artrite reumatoide e nel 2006 la fibromialgia.. da un anno ormai soffro di prurito notturno, cioè appena mi metto nel letto mio marito mi deve grattare la schiena ma sopratutto il dietro delle gambe e dei glutei (parte bassa ed esterna dei glutei) non sono le lenzuola, non ho alcun tipo di reazioni della pelle,niente secchezza ne nessun tipo rossori, eritemi etc nessuno solo prurito! cosa mi consigliate di fare? è possibile che sia collegato alle mie patologie ma mi sembra strano visto che è da un anno che soffro di questo problema! Grazie infinite
[#1]
Dr. Mauro Granata Reumatologo, Medico internista, Geriatra 2.7k 114
Immagino che per le malattie che riferisce le sia stata prescritta una terapia farmacologica e spesso i farmaci sono causa di effetti indesiderati come per esempio il prurito. Torni quindi dal suo reumatologo di riferimento per una puntualizzazione terapeutica. Cordialmente.

Mauro Granata
https://www.idoctors.it/medico/16613/0

[#2]
Attivo dal 2010 al 2012
Ex utente
La Ringrazio infinite per la risposta.. io prendo al bisogno il Diclofenac, non so se possa influire perchè lo prendo dal 2007 e non mi ha mai dato questo tipo di problema è solo da un anno che ho questo prurito la ringrazio ancora
Fibromialgia

La fibromialgia è una malattia reumatica con sintomi vari come il dolore cronico diffuso, rigidità muscolare, alterazioni dell'umore. Cause, diagnosi e cure.

Leggi tutto