Utente 164XXX
Buona sera, circa un mese fa mi è stata diagnosticata una sindrome fibromialgoa a seguito di molteplici sintomi che mi.perseguitano da aanni.Premetto Che ho 32 anni e da 5 giorni ho avuto una influenza con febbre alta tosse raffreddore e forte mal di gola, oggi e il primo giorno senza febbre, da ieri mattina dopo avere preso la tachipirina di notte ho sudato moltissimo e la mattina mi.sono alzata tutta sudata e con un.bruciore forte della pelle di tutta la schiena, mi da fastidio addirittura quando cammino perché i vestiti sfregano sulla pelle e anche Al tatto, mi.sono.molto spaventata e non capisco se sia dovuto alla sudata o alla fibromialgoa, non.sto prendendo ancora.nulla per.la.fibromialgoa devo.ancora iniziate una.cura, il.mio medico curante per questo problema mi ha dato un.antistaminici per.quattro giorni e eventualmente ha detto due pasticche di cortisone.....sono preoccupata il dolore non.va via da due giorni ed è fastidiosissimo. Grazie in.anticipo per la vostra attenzione

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'allodinia rappresenta una sensazione sgradevole, di solito dolorosa ma che può essere avvertita anche come bruciore, molto frequente tra i sintomi della fibromialgia. Purtroppo però molti dei sintomi della sindrome fibromialgica possono anche nascondere altre malattie. E' questo il motivo che porta il medico curante ad approfondire ogni manifestazione riferita dai pazienti affetti da questo disturbo per evitare di sottovalutare la situazione. Penso perciò sia il caso di parlarne con il suo specialista di riferimento. Cordiali saluti.
Mauro Granata