Utente 284XXX
Sono un uomo di 50 anni ho sofferto per anni di colon irritabile con presenza di muchi e sangue occulto nelle feci ed eccessivo meteorismo che ancora non riesco a risolvere..Ho eseguito una colonoscopia che ha rilevato solo un piccolo polipetto iperpalstico serrato.Dopo lunga cura tali sintomi sono scomparsi.Ho ripetuto il sangue occulto ed è risultato negativo. Contestualmente pero' ho incominciato ad avere dolori diffusi alla zona lombare dove a volte,anche se mi tocco ,sento dolore per poi irradiarsi alle vertebre dorsali . Ho provato con antifiammatori diversi ma senza ottenere particolari risultati. il dolore dalla zona lombare si diffonde alle vertebre ad entrambi i fianchi e sono mesi e mesi che mi tormenta specie quando sono seduto in macchina o in ufficio.
Potrebbe trattarsi di problemi posturali ? cosa potrei fare? grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Gentile signore, una lombalgia persistente con le caratteristiche da lei riferite deve essere indagata non solo dal punto di vista osteoarticolare ma anche per quanto riguarda possibili cause addominale o pelviche. Per questo motivo mi sento di suggerirle una visita dal suo medico di medicina generale per la prescrizione di un esame ecografico addominale insieme agli esami ematochimici che il collega riterrà più idonei (PSA, etc). Cordialità.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 284XXX

Egregio Dottore,
Vi ringrazio per l'attenzione prestatami.
In questi periodi ho eseguito diversi esami ecografici che non hanno riscontrato alcunchè. Ho effettuato diversi prelievi del sangue anche questi nella norma. Non ho effettuato il PSA . Dovrei farlo ? GRAZIE

[#3] dopo  
Utente 284XXX

Egregio Dottore,
molto spesso mi sento gonfio . Ho provato di tutto, carbone vegetale, simeticone ma senza ottenere risultati.Talvolta questo gonfiore me lo sento fino sotto le ascelle.
potrebbe essere un riflesso del colon irritabile?
GRAZIE

[#4] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Il colon irritabile potrebbe spiegare la sintomatologia anche se in caso di persistenza la visita mecica rimane insostituibile. Saluti cordiali.
Mauro Granata

[#5] dopo  
Utente 284XXX

grazie infinite