Utente 386XXX
buonasera gentili Dottori, dopo circa 3 mesi di dolori e bruciori corporei subentrati dopo una febbre stagionale, vedendo che non passavano mi sono recato dallo specialista reumatologo, alla sua osservazione e tastando varie parti del corpo mi ha diagnosticato una fibromialgia, mi ha prescritto una serie di analisi di cui ora vi elenco risultati e risposta :
colesterolo 221 mg
hdl 50
ldl 130
wbc 8.5
rbc 5.41
mcv 77, mch 25, rdw cv 15, pit 222, mpv 9,5
sieroproteine
albumina 63% proteine 04.91, alfa1 03.60 proteine 00.28, alfa2 09.13 proteine 00.70, beta 11.56 proteine 00.89, gamma 11.98 proteine 00.92,
totale 100.00 proteine 07.70 g/dl
hbs ag elfa assente
anticorpi hcv assenti
ferritina 37 ng/ml
got ast 26
gpt alt 14
azotemia 39 mg
creatininemia 0,77
uricemia 5,18
glicemia 92
calcio 5.4
fosfatasi alcalina 98
ldh 344
sideremia 45
ves 8
pcr 1.81
reuma test 0,22
complementemia c3 45
complementemia c4 22
esami urine completo: nulla di patologico da rilevare
25 oh vitamina d total 14
elfa
ecografia addome completo normale
rx rachide cervicale lombare dorsale lombo sacrale
deviazione scoliotica lombare S con curva di compenso dorsale controlaterale
Reumatologia
abi anti nucleo ifa hep2: presenti (1:320) esito pattern omogeneo
ab anti nucleo estraibili totali screening (sm, rnp, ss-a, ss b, sci 70, jo1, cemp b 0,10
ab anti ds dna: 5
pannello antifosfolipidi compreso lupus tutto assente
ab anti citrullina ccp igc 0,10 u/ml
Gentili dottori sono molto agitato anche perché oltre all'Ana positivo 1 320 sono sintomatico, dolori diffusi che migrano assimmetrici, bruciore immenso dal collo al dorso e lombare tastando , mal di gambe insomma dolori e bruciori diffusi soprattutto i bruciori alla schiena quando cammino dopo 15 min, costole gabbia toracica il tutto molto debilitante x me che praticavo ank sport,
miopericardite virale 3 anni fa avuta 3 anni fa, spero che qualche specialista legga il mio post grazie

[#1] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Buondì,

come spesso ripetiamo nei consulti, la positività ANA come nel suo caso non necessariamente permette di diagnosticare una malattia autoimmune, che rimane comunque una patologia rara (specie nel sesso maschile).

I dolori che riporta (artralgie e mialgie), è vero che possono essere presenti anche nelle connettiviti, ma più spesso sono legati a problemi di natura meccanica locale.

La cosa giusta l'ha già fatta, andando dal reumatologo, che sicuramente avrà valutato il quadro clinico, escludendo una malattia autoimmune.

Cordialmente,
GM Guidelli
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#2] dopo  
Utente 386XXX

no dottore non sono ancora andato alla visita di controllo, perché non tutti i suoi esami sono pronti manca il tsa tronchisovraortici, e il quantiferon, credo sia qualcosa di simile al test di monteaux per la tbc e manca il fondus oculi, dopodiche con tutti questi esami posso tornare, la maggior parte come lei vede gentile dottore gli rientrano tutti nel range...il fatto di avere delle cellule che non ricinoscono le mie stesse e possono attaccarle in qualsiasi momento mi fa paura, ma quando agli ana si risulta positivi bisogna prendere cortisone o immunosopressori? io adesso dovrei cercare se ho una leucemia? carcinoma della latinge ecc? questo esame positivo indica che tra 10 anni potrei sviluppare una connettivite? dottore tutti questi bruciori alla schiena quando cammino torcicollo e dolori alle gambe come potrebbe spiegarsi? malattie del sangue muscoli o ossa? grazie mille per avermi dedicato la sua attenzione

[#3] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Assolutamente no!
Non si deve allarmare per gli ANA positivi! A volte possono indicare una connettivite, ma non vuol dire che l'abbia adesso, o che la possa sviluppare. Tantomeno problemi di natura tumorale!

Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#4] dopo  
Utente 386XXX

dottore ho letto la lista delle connettiviti come si dice a napoli sono il vino meglio del caffé, praticamente possono attaccare cuore e polmoni reni occhi, perché dice "semplice" connettivite? grazie

[#5] dopo  
Utente 386XXX

mi legge dottorr pefavore grazie

[#6] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non ho mai detto "semplice", perché possono essere malattie importanti, ma una diagnosi precoce e tempestiva ad oggi ci permette di gestirle egregiamente
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#7] dopo  
Utente 386XXX

ho capito ma che ulteriori indagini mi potrebbe dare? io sto finendo le sue analisi, stamattina ho un tsa tronchi sovraortici a riposo cardiologia, verso il 20 giugno ho il fondus oculi, test di stimolazione linfocitaria, purtroppo devo attendere i tempi del ssn dopodiche gia ho la ricetta pronta per la reumatologa, la specialista che mi ha dato questa serie di indagini, se anche queste escono normali secondo lei come lo interpwtra mi inizia a dare cortisone? spero di no...anche perché non é che ho fisso i dolori anzi alterno mesi di resistenza anche 20 mila passi al giorno con pedometro a mesi di body building

[#8] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non ci sono indagini standard, dipende molto dalle manifestazioni cliniche e da quali organi l'eventuale connettivite ha colpito.

E no, non è assolutamente detto che dovrà fare cortisone.
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#9] dopo  
Utente 386XXX

e da cosa si vede la connettivite la rm o l rx?

[#10] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non esiste un esame specifico, dipende dagli organi interessati.

Ad esempio, se fosse colpito l'apparato respiratorio saranno utili esami come rx torace, tc torace e spirometria
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#11] dopo  
Utente 386XXX

dr io ho fatto rx torace lombare cervical dorsale, tranne una curvatura non é uscito connettivite, tsa fatto stamattina tutto ok, devo far il test stimolazione linfocitaria e poi ho completato le analisi, chi configurano un ana positivo a 320 e una complementia c3 bassa, potrei sviluppare artrite tra anni? con ana franco a quel valore, lupus, tumori, connettivite? aecondo lei mi da il cortison? che gia so per come sono io morirei faccio sport una vita attiva peso forma ecc..

[#12] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Prima di tutto coredo che debba tranquilizzarsi, da quel che si può evincere dalle analisi, non credo che si tratti di malattie autoimmuni gravi od invalidanti.

E soprattutto, anche chi è colpito da queste patologie, fa una vita normalissima nella maggiortanza dei casi, in cui lo sport è assolutamente consigliato
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#13] dopo  
Utente 386XXX

ma che patologie? io ancora non ho una diagnosi...lei dice connettivite...lei disse fubromialgia che poi dolori nn nr ho sempre....anzi...bho so solo che le malattie di cui parla lei le connettivite e wualsiasi orma di reumatismo prima su chiamano dolori nel sangue, sono strapericolosissimi miocardite pericardite endo polmoni reni...essendo fatto tt il corpo di tessuto conbettivo, non é che colpisce il ginocchio e ciao lei sta parlando di malattie che insultano il cuore e tt gli organi vitali

[#14] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non posso permettermi tramite questo mezzo di fare diagnosi.

Tuttavia le ho spiegato come il suo caso non mi sembri una connettivite conclamata, ma le ho anche spiegato che ad oggi grazie all'attenzione verso una diagnosi precoce, sono molto più controllabili del passato queste malattie

Buona giornata,
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#15] dopo  
Utente 386XXX

quindi solo per il fatto che l ana é alto vuole dire che sono a rischio di sviluppare una connettivite? io non ho diagnosi precoci...solo con l ana dice lei fatta fiagnosi precoce ma cosa divrei curare mi scusi?

[#16] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Le ripeto, solo positività ana NON PERMETTE di diagnosticare una connettivite.

Può essere un esame di ausilio, ma solo se fossero presenti sintomi riconducibili ad una connettivite
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#17] dopo  
Utente 386XXX

i sintomi quali sono esattamente?

[#18] dopo  
Utente 386XXX

mi leggete dr guidelli grazie ho molta paura, lo so che ogniconnettivite é diversa ma i sintomi che mi divrebbero far allarmare quali sono? sono colpisce il ginocchoo ad esempio o i le costole posteriori il dorso? o se il polmone affanno ecc?

[#19] dopo  
Utente 386XXX

bhi niente piu...

[#20] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non esiste un sintomo più preoccupante di altri, nulla va banalizzato ma nemmeno esasperato in corso di malattia autoimmune.

Ovvio poi che un dito bianco (fenomeno di Raynaud) sia meno grave di un interessamento polmonare.

Cordiali saluti,
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#21] dopo  
Utente 386XXX

io ancora devo capire se ho gia fatto la visita reumatologica apparte una fibromialgia e scoliosi con curva ad s lombare, mi ha detto che non c é nessun segno di nulla...di questi ana positivi si é meravigliata anche lei, apparte quelli il c3 é basso il medico mi ha prescritto un flacone al mese che non ricordo come si chiama, la visita la tengo prenotata il 21 giugno dalla reumatologa, devo portargli tutto rx torace negativo ecc..mi resta da fare prima di andare il quantiferon e il fondo oculare, ma gli ana non potrebbero essersi alzati a causa della scoliosi? l unico fastidio é un bruciore molto fortr alla cervicale e costole fluttanti posteriori e spina dorsale quando cammino piu tempo

[#22] dopo  
Utente 386XXX

dr ho ripetuto gli ana in un altro laboratorio e qui assenti come é possibile?

[#23] dopo  
Utente 386XXX

dr ci siete

[#24] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Capita molto spesso, specie quando i valori sono bassi
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#25] dopo  
Utente 386XXX

ho capito dottore, bhé 320 vengono considerati sul web elevati, non capisco quindi sono autoimmune oppure no? come faccio a capire visto che un laboratorio mi ha dato 320 l altro assenti, ovviamente ho ripetuto solo glo ana visto che gli ena erano negative la prima volta

[#26] dopo  
Utente 386XXX

ci siete

[#27] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non consideri quello che legge nel web.

1:320 non è un valore elevato, a maggior ragione se negativo in altro laboratorio.
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#28] dopo  
Utente 386XXX

ho capito, oggi sono stato a visita e mi ha prescritto di nuovo ana e ena, confermando la fibromialgia dice che i dolori li ho per quello, ma possibile che dopo una forte influenza si sia scatenata questa fibromialgia? che mi ha detto di trattare con tachipirina 1000, ha escluso momentaneamente di una connettivite in corso o malattie autoimmuni, che pero dice ora che ripeto le analisi e gli ana dovessero essere positivi mi ha fatto capire che la situazione cambia per adesso non potendo prendere il sole prima nelle ore pomeridiane ecc...e iniziare un qualche tipo di terapia, a 28 anni sono destinato gia a tutto ció? una vita parzialmente normale? mi ha scritto ancora altre analisi, lei dice che i dolori e bruciori sono la fibromialgia ma io non li ho nei punti dove vengono indicati dalla sindrome fibromialgica

[#29] dopo  
Utente 386XXX

dr mi aiutate

[#30] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Credo che senza visitarla di persona non possa andare oltre nei giudizi, mi capisce
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#31] dopo  
Utente 386XXX

ho capito ma il fatto che al primo prelievo hanno usato il metodo ifa hep2 uscendo un titolo di 1:320, il secondo invece che ho fatto solo ifa non c era scritto hep2, quali dei die metodi é piu affidabile? dal suo punto di vista nn c é connettivie io ho ripetuto gli ana in un terzo laboratorio, il fatto che risultino positivi o negativi cosa cambia nella prognosi?

[#32] dopo  
Utente 386XXX

dottore li ho eseguiti di nuovo sia nel laboratorio che porta il titolo a 320 e ripetendoli gratis perché credevano wra stato un loro errore hanno rivisto bene con metodo ifa hep2 stesso risultato 320 e ci ha tenuto a dire che hanno controllato bene, mentre intanto le avevo fatte anche in un altro laboratorio sotto casa che usa solo ifa non hep2 e risulto negativo ma come é possibile? a chi devo credere? e soprattutto hep2 é piu preciso della sola immunoflurescenza indiretta?

[#33] dopo  
Utente 386XXX

dr io sono stato ieri dalla reumatologa mi ha scritto altre analisi e con questi ANA fiscordanti non riesce a capire ne a dare terapie, lei consiglia di ricoverarmi?

[#34] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non ravvedo assolutamente gli estremi nè per ricoverarsi, nè per allarmarsi
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#35] dopo  
Utente 386XXX

e cosa dovrei fare allora dottore visto che su hep2 dice 320 e sarebbero molte le mie stesse cellule che attaccano il mio corpo prima o poi e i bruciori firtissimi alla cervicale e tutta schiena quando cammino per piu di 15 min, a chi dovrei credere hep2 o solo ifa? i sintomi xhe ho non sono dovuti al titolo?

[#36] dopo  
Utente 386XXX

dr che dite

[#37] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Credo di averle già risposto a sufficienza per quanto potevo :)

Cordialmente
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#38] dopo  
Utente 386XXX

sono stato dallla reuma ma i valori sono discordanti solo con if assenti con hep2 presenti quale é il metodo giusta?

[#39] dopo  
Utente 386XXX

dr divrei ricoverarmi ma in genere i prob di connettivite insorgono dopo 20 min di cammino? i bruciori alla sxhiena?

[#40] dopo  
Utente 386XXX

dr. mi scusi se insisto ma proprio non mi riesce a far capire perché con i solo metodi ifa se viene fatto con hep2 risulto positivo, quale é il metodo giusto ifa su hep2?

[#41] dopo  
Utente 386XXX

dr xfavore mi dite perche hep2 é positivo e solo con ifa no...che metodo é valido?

[#42] dopo  
Utente 386XXX

dottore pero non si fa cosi se lei conosce il metodo gold standard enzimatico da reumatologa gli ANA le riguardano da vicino non é possibile su ifa assente e su hep2 320 quale é il metodo gold standard,

[#43] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Non è un problema di metodo.
Come già detto, non si cura un anticorpo, ma un eventuale patologia con tutta una clinica particolare
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#44] dopo  
Utente 386XXX

dr allora perché leggendo accanitamente sul web (quando ho avuto il risultato sono andato in depressione) sono ipocondriaco, ho molta paura di poter sviluppare il les sapendo che ci sono 320 cellule non buone, ho paura che prima o poi mi attaccano il pancreas facendomi diventare diabetico ti tipo 1 il cuore...miocardite...o la sclerosi multipla insomma se scelgono di attaccare..attaccano, soprattutto sotto un influenza che gia 3 anni fa ebbi una miopericardite virale ma non sapevo che avevo questi ana, sono indagini che sto facendo ora per i bruciori alla schiena, leggo sul web che queste patologie lo sviluppano soprattutto le donne, incinte, i loro ginecologi hanno dato deltacortene aspirina ecc...come é possibile che con titoli 320 a me non é stato dato nulla?

[#45] dopo  
Utente 386XXX

dr ma queste cellule se non mi danno immunosopressori o cortisonici sto ripetendo gli ana poi devo tornare dalla reumatologa non ce rischio che mi attaccano il fegato o prendi una sla? oppure un irc una miocardite una connettivite visto che sono cellule che attaccano i miei tessuti? grazie

[#46] dopo  
Utente 386XXX

Buonasera dottore li ho fatti in un altro laboratorio, questa volta usavano il metodo ifi bio rad euroimmun, non operatore dipendente sono uscito negativo, come é possibile che il primo laboratorio ifa hep2 320, e questi altri 3 negativi? ora l ho rifatto in un altro laboratorio che utilizzano ifa hep2 come il primo dove sono uscito positivo e in settimama attendo il risultato, ma come é possibile tutto questo?

[#47] dopo  
Utente 386XXX

dr xfavore

[#48] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Mi spiace, ma con tutto il rispetto credo di non poterla aiutare più di quello che ho fatto.

Cordialmente
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#49] dopo  
Utente 386XXX

ho capito va be, ma almeno mi sa dire se avendo questi titoli cosi posso ammalarmi con il tempo di qualsiaai malattia sutoimmuno?

[#50] dopo  
Utente 386XXX

dr ora ifi su hep2 di nuovo positivo 1/160 dovrei andare da un immunologo?

[#51] dopo  
Utente 386XXX

dottore ho paura di sviluppare qualsiasi mais ora o tra 1 anno 5 o 20 la prego mi aiuti a chi specialista divrei rivokgermi?

[#52] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Il reumatologo è la figura adatta per le malattie autoimmuni, sempre ammesso che sia il suo caso specifico.

Le ripeto, positività così basse come nel suo caso si trovano comunemente nella popolazione generale
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#53] dopo  
Utente 386XXX

dottore ma io sono gia stato dalla reumatologa ha escluso malattie autoimmuni, ma come faccio io a vivere con il pensiero tranquillo se ho circa 320 come titolo e la paura che possono scagliarsi contro il fegato contro il cuore conyro le articolazioni, non é semplice vivere con una paura di ammalarsi per un errore immunitario, mi capisce?

[#54] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Avere una debole positività non implica una malattia, mi sembra di averlo ripetuto più volte.
Dr. Giacomo Maria  Guidelli

[#55] dopo  
Utente 386XXX

ho capito quindi vado sicuro ? anche per il futuro o chi ha questi titoli rischia di ammalarsi di una qualsiasi MAIS non nel futuro immediato intendo rispetto chi non i titoli nel sangue moderati che siano?