Utente 925XXX
Mio figlio di 6 anni ha avuto un' infezione da streptococco circa 10 giorni fa, dopo la cura, il tampone è risultato negativo ma sulle gambe e sulle braccia sono comparse delle bolle simili a punture di insetti anche abbastanza grandi, che a distanza di qualche giorno si sono sgonfiate ed hanno assunto una colorazione violastra che tutt'ora permane. Lamenta dei dolori alle gambe. dalle analisi del sangue risulta un tas con valore 589, pcr 7.70, ves 23. come si collegano le bolle (il prist è negativo) ai valori delle analisi e il mal di gambe?
Grazie per la vostra attenzione.
Annalisa

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
La descrizione sembra corrispondere a quella dell'eritema nodoso, una nota sequela autolimitantesi dell'infezione da streptococco. Cerchi con google alcune immagini e veda se somigliano.

Ves TAS e PCR elevati sono del tutto tipici per questa infezione.



[#2] dopo  
Utente 925XXX

Grazie dottore per la sua attenzione,
avevo già cercato su google delle bolle che somigliassero a quelle di mio figlio ed avevo sospettato anch'io dell'eritema nodoso di cui mi parla, così abbiamo ripetuto le analisi a distanza di una settimana: tutti i valori sono rientrati nella norma meno il tas che è aumentato da 589 a 689. Le domando: può un'infezione da streptococco manifestarsi con un tampone negativo e con soltanto un tas alterato?
Secondo lei è necessaria una terapia antibiotica? Io, se non strettamente necessaria, sarei contraria.
Grazie
Annalisa

[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il Titolo Anti Streptolisina misura gli anticorpi anti streptococco che l'organismo produce a partire dall'infezione e per un discreto periodo sucessivo. E' normale che il TAS resti alto, o addirittura salga ancora un po', dopo finita l'infezione. Restera' alto per qualche mese e scendera' gradualmente se lo streptococco non si fara' piu' vedere.

Fate un controllo TAS + tampone fra 3 mesi, ci aspettiamo TAS in declino e tampone negativo. Se il TAS resta alto o addirittura ricompare il germe, la terapia antibiotica sara' necessaria. Per adesso non le e'.




[#4] dopo  
Utente 925XXX

Grazie dottore,
sono molto soddisfatta della sua risposta, seguirò senz'altro i suoi suggerimenti.
Annalisa