Utente 490XXX
Buongiorno dottori, la mattina quando mi alzo per una trentina di secondi sento le piante di entrambi i piedi leggermente indolenzite e poi tutto passa. Riesco chiaramente a camminare in quei trenta secondi iniziali perché il sintomo è minimo. Faccio lunghe camminate specie in questi due mesi in cui è comparso questo lieve sintomo ed ho i piedi piatti. Il medico di base mi ha detto che se mi va posso fare l'esame baropodometrico. Io ho pensato all'artrite reumatoide ma il dottore mi ha detto che il dolore sarebbe continuo. Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Concordo pienamente con l’orientamento del suo medico di famiglia. Il sintomo non sembra proprio correlato alla presenza di una una Artrite reumatoide. La valutazione delle caratteristiche del suo appoggio plantare potrà contribuire ad evidenziare le eventuali alterazioni posturali all’origine della sintomatologia riferita. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 490XXX

Grazie gentile professore, ho fatto l'esame baropodometrico, ho i piedi proni, problemi sull'avampiede e debbo mettere un plantare, che stanno realizzando. Il sintomo è cambiato, quasi sparito l'indolenzimento mattutino, adesso ogni tanto, a momenti sento un lievissimo dolore al metatarso sinistro o destro, non continuativo, di un minuto, poi passa, e ritorna dopo ore e ore, leggerissimo, senza darmi problemi, tranne la paranoia sopita dal suo messaggio. Grazie e felice serata, spero di risolvere col plantare!

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
;)
Mauro Granata

[#4] dopo  
Utente 490XXX

:))

[#5] dopo  
Utente 490XXX

Buongiorno dottore, alla fine ho fatto un esame baropodometrico che ha evidenziato un cedimento della volta trasversa e piedi pronati. È una settimana che indosso il plantare fatto su misura ma l'indolenzimento di un minuto appena poggio i piedi al mattino o quando mi alzo di notte rimane, lievissimo come al solito.

[#6] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
E’ normale. Con l’uso dei plantari il problema progressivamente tenderà a risolversi. Saluti cordiali.
Mauro Granata

[#7] dopo  
Utente 490XXX

Grazie gentilissimo dottore. Le auguro un allegro proseguimento di settimana.

[#8] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Ricambio con simpatia.
Mauro Granata