Utente
Salve.
Da qualche mese ho un forte dolore alla base del dito pollice destro verso il polso.
Il dolore è molto intenso e talvolta si manifesta con forte bruciore.
Dolori più lievi ma sempre presenti alle altre articolazioni delle dita.
In pochi mesi ho perso la piena funzionalità della mano destra.

Il mio medico curante mi ha consigliato impacchi di ghiaccio e creme d'arnica senza ottenere nessun risultato.

Cosa posso fare?

[#1]  
Dr. Danilo Vaccai

24% attività
20% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Salve. I suoi sintomi potrebbero essere riconducibili ad una malattia articolare infiammatoria (artrite ?) o degenerativa (artrosi ?). Le consiglio di fare quanto prima una serie di esami del sangue di routine (soprattutto VES e PCR, funzionalità epatica, renale, emocromo,protidogramma) e delle radiografie ad ambedue le mani e polsi (se ovviamente non è in gravidanza). Il tutto da portare in visita specialistica Reumatologica, per fare una diagnosi di certezza e cercare di bloccare l'evoluzione della malattia.
Cordialmente,
Dr. Danilo Vaccai

[#2] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio per la risposta.
Vorrei farle un'ulteriore domanda: esiste una terapia per bloccare l'evoluzione della malattia? Perché ho letto che non esiste cura per questo tipo di patologie e ciò mi aveva demoralizzato.
Grazie di nuovo

[#3]  
Dr. Danilo Vaccai

24% attività
20% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Quali malattie ? Ancora non sappiamo quale sia la Sua. Se si riferisce alle malattie reumatiche, se non ci fosse cura smetterei di fare il Reumatologo, non crede ? La guarigione è una cosa (se si interviene prima che il danno si manifesti), il bloccare il processo ai danni che la malattia ha provocato e non farli estendere ad altre articolazioni è un'altra. E' che la cosa è molto complessa, e richiede una "vision" del paziente a 360 (aspetto fisico, nutrizionale, emozionale, ormonale, immunologico).
Dr. Danilo Vaccai