Utente cancellato
Gentili Dottori, scrivo a voi per chiedervi un parere riguardo una piccola pallina dura e dolorante che mi è comparsa ieri sotto l'ascella sinistra. Non mi depilo da molto, non mi sono ferita al braccio e alla mano e come deodorante sto utilizzando una semplice soluzione di acqua, bicarbonato e olio essenziale di lavanda. Questa pallina mi provoca dolore quando la tocco, quando premo il braccio contro il corpo e quando porto il braccio in aria.Ieri sono stata dal mio curante che mi ha prescritto antibiotico e antinfiammatorio per una settimana e se la ghiandola non si sgonfia dovrò eseguire una ecografia. Ieri, dopo aver preso il primo antibiotico e il primo antinfiammatorio, il dolore è passato quasi del tutto, per poi ricomparire oggi, mentre le dimensioni della ghiandolina sono le stesse.
Sono un po' spaventata perchè mia mamma sta curando un cancro mammario e quindi ho paura anche per me.... Secondo voi devo preoccuparmi oppure si tratta di un fenomeno reattivo? Ma a cosa sta reagendo il mio corpo dato che non ho subito traumi? Aggiungo che l'ultima eco mammaria risale a sei mesi fa ed ha avuto esito negativo, entrambi i seni risultavano puliti. Spero in una vostra risposta. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' probabile che si tratti di un linfonodo reattivo, ma che va confermato dalla visita. Che suppongo avrà fatta se assume l'antibiotico. Se no chi l'avrebbe prescritto ???

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
135770

dal 2014
La ringrazio dottor Catania. L'antibiotico me l'ha prescritto il mio medico curante durante la visita, come ho spiegato nella richiesta. Ora sono al terzo antibiotico e antinfiammatorio, la pallina si sgonfia un po' quando assumo i farmaci e il dolore scompare, quindi reagisce alle cure. Questa cosa secondo lei conferma la natura infiammatoria del fenomeno? Porgo cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Va bene così e non si preoccupi anche se non si "sgonfia" in breve tempo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
135770

dal 2014
Grazie Dottore, lei sa sempre come parlare alla gente. Le auguro ogni bene, cordiali saluti.