Utente 226XXX
salve ho 32 anni e da un po di tempo un problema che mi assilla....allora faccio una piccola premessa , ho due bambini di 5 e 3 qnni e da circa 7/8 mesi prendo la pillola anticoncezionale (yaz)....all'inizio dell'assunzione della pillola avevo notato un rigonfiamento del seno, soprattutto in prossimita' del ciclo, e dovrebbe essere normale......ora il problema sta nel fatto che il mio seno (soprattutto il sx) risulta essere piu' gonfio dell'altro, molto indolenzito, e non soltatnto in prossimita' del ciclo....facendo autopalpazione, mi sono accorta che nella parte inferiore si sente un rigonfiamento, ma non ne riesco a decifrare la forma, sento che sta molto all'interno, ma la cosa che veramente mi sembra strana è che io ho perso completamente la sensibilita' del seno, se mi "pizzico" o se me lo pungo non sento assolutamente nulla è come anestetizzato....ora ho fatto qualche ricerca in internet e parlano di insensibilita' soltanto nei casi in cui siano state messe delle protesi che ovviamente io non ho.
Ho gia preso un appuntamento per una visita, ma nell'attesa volevo sapere qualcosa in merito......

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Premettendo che la visita nel suo caso sia assolutamente necessaria per avere una conferma, quanto descrive è da considerare assolutamente normale ed è la conseguenza di una aumentata tensione che può essere anche asimmetrica in genere legata ad una causa ormonale.

Legga e ci troverà alcune risposte [(tensione, terapia eventuale per la tensione legata all'uso di estroprogestinici),
ruolo del reggiseno ecc]



http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/34-cura-sintomo-dolore-mammario-tensione-mammaria.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale

https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 226XXX

La ringrazio molto per la tempestiva risposta e per i suggerimenti riportati che ho letto con molta attenzione,(non pensavo che per scegliere un reggiseno dovessi tener conto di così tanti fattori!) Comunque oggi faro' una visita e le faro' sapere....grazie ancora tanto per aver risposto.

[#3] dopo  
Utente 226XXX

ah....dottore dimenticavo e per la perdita della sensibilita' pensa che possa dipendere sempre da un fattore ormonale?

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì, e se la tensione è discreta corrisponde a quel che scrive Lei >>ora ho fatto qualche ricerca in internet e parlano di insensibilita' soltanto nei casi in cui siano state messe delle protesi che ovviamente io non ho>>
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 226XXX

allora sono appena rientrata dalla visita, la dottoressa mi ha programmato una ecografia perchè ha "sentito" un addensamento del QSE.
Non ha aggiunto altro se non ci vediamo il 15......cos'è un addensamento??

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>perchè ha "sentito" un addensamento del QSE>>

la senologa sente l'addensamento e lei lo chiede a noi cosa avrebbe "sentito" ? (^__^)

Grazie per la fiducia, ma ci scambia per il Padre Eterno.

Addensamento vuol dire che in quel settore c'è una zona più DENSA rispetto al tessuto circostante e quindi può essere NULLA o TUTTO !

E' una definizione mooooooolto generica che non significa nulla ( l'avrebbe dovuto spiegare con maggiori dettagli ), Come dire "colica addominale ". Non significa nulla !
E' un banalissimo mal di pancia o una peritonite da appendicite acuta ?

Mi dispiace non poterla aiutare ma questo è il limite del consulto online nei casi in cui una verifica reale è necessaria.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dimenticavo...e faccio subito una cosa che è scorretta nella comunicazione virtuale.

Ma Lei ha riferito che sta prendendo la pillola ?

Non posso dare consigli in tal senso, ma se Lei fosse mia sorella o mia figlia Le direi di interromperla sino a chiarimento diagnostico definitivo.

A mia sorella e a mia figlia...mentre con Lei non posso farlo (^___^)

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente 226XXX

Grazie dottore, ma veramente la dottoressa è sembrata molto sbrigativa anche a me, ma essendo la prima volta che effettuo una qualsiasi visita del seno, ho pensato fosse la "prassi" non dare troppi chiarimenti al paziente, non ho insistito per averne.
Ovviamente ho riferito che prendo la pillola, ma non mi ha consigliato di interromperla, forse perchè l'ecografia è tra soli 4 giorni e quindi era magari" inutile" interromperne l'assunzione?

[#9] dopo  
Utente 226XXX

ah dottore la dottoressa in questi 4 giorni che precedono l'ecografia mi ha detto di assumere un antinfiammatorio due volte al giorno

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ci aggiorni se lo desidera dei passi successivi.

Non ho parole ! Come se la comunicazione con il paziente non facesse parte del ruolo primario del medico !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
Utente 226XXX

Certo ovviamente, e la ringrazio veramente molto per il tempo che mi ha dedicato e augurandomi che l'eco dia esito negativo, ma se così non fosse penso che verro' a trovarla a milano....

[#12] dopo  
Utente 226XXX

salve dottore, allora le riporto il referto dell'ecografia mammaria:
Organi a disomogenea ecogenicita' con tessuto ghiandolo-stromale raccolto soprattutto nelle regioni supero-laterali.
Microcisti d'ambo i lati.
Bilateralmente non sono riconoscibili formazioni anomale intramammarie a struttura solida.
Che cosa ne pensa?

[#13] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Che è tutto normale.

Il resto dei pensieri...me li tengo per me (^___^).

ADDENSAMENTO ?

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#14] dopo  
Utente 226XXX

allora sospiro di sollievo! grazie ancora per tutto...