Utente 238XXX
Salve, spero di non aver sbagliato sezione in quanto uomo (22 anni).

Ho notato sul capezzolo sinistro, proprio in punta una zona bianca, un po' più dura come superfice rispetto al resto del capezzolo e più o meno lucida. Su un bordo tra la macchia bianca e il resto del capezzolo si vede come una sottile "infiltrazione" di sangue, o perlomeno un qualcosa di rosso scuro, tipo sangue rappreso. Questa "infiltrazione" in un punto sale fino al centro del capezzolo, in punta.

Non ho alcun dolore, nemmeno se toccato, e non emette secrezioni in nessun caso.

Può essere effetto dello strofinio contro i vestiti?

Ricordo di aver sentito spesso come una spece di "pellicina dura" sulla punta di quel capezzolo negli anni passati (sempre presente al tatto) quando il capezzolo si inturgidiva. Tuttavia visivamente non si poteva osservare nulla.

Se può servire, ho iniziato da quasi due mesi una cura a base di minoxidil 5% data dal dermatologo per un principio di calvizia.

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi sento autorizzato a tranquillizzarla per diverse ragioni anche perchè alla sua età la patologia tumorale della mammella è praticamente inesistente, ma non è possibile fare diagnosi senza una visita trattandosi di un disturbo molto aspecifico

https://www.medicitalia.it/salute/consulti-online-in-senologia

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 238XXX

Gentile dottore,

La ringrazio per il suo volermi tranquillizzare, ma in realtà prima di leggere il suo commento non avevo nemmeno pensato a quello!

Aspetterò 2-3 giorni per poter osservare eventuali cambiamenti e poi mi recherò dal mio medico curante a farmi visitare.