Utente 335XXX
Buona sera,
sono una ragazza di 24 anni a cui è stato diagnosticato qualche mese fa un fibroadenoma tramite ecografia e successivamente confermata la diagnosi tramite una core biopsy. E' risultato un fibroadenoma B3 che tra qualche giorno toglierò chirurgicamente. Nell'ecografia risultava di circa 4 cm mentre circa 10 giorni dopo mentre svolgevano la biopsia sotto guida ecografica mi è stato confermata una grandezza di 5 cm.
Un pò per vergogna e un pò perché ho trovato dei chirurghi veramente poco sensibili non mi sono permessa di fare qualche domanda in più, e quindi mi ritrovo a scrivere qui.
Cosa devo aspettarmi da questo intervento? Potrò avere delle spiacevoli notizie? Mi sono informata tramite internet e questo risultato istologico mi mette non poco in allarme. Dovrò affrontare delle terapie successivamente a questo intervento se la massa si presenterà di carattere filloide?

La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.
Nell'attesa vi porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è giustificata tanta apprensione perché ha eseguito un esame istologico e non un esame citologico.

L'asportazione, tecnicamente tra l'altro relativamente semplice, dovrebbe chiudere per sempre i suoi timori

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com