Utente 325XXX
Buongiorno, Dottore
Vorrei un Suo gentile parere in merito all’ecografia che ho da pochi giorni eseguito. Ho 37 anni ed eseguo annualmente i controlli senologici.

VISITA SENOLOGICA
MFC marcata micro-medionodulare diffusa.
Non tumefazioni palpabili apparentemente patologiche.
Non secrezioni spontanee e neppure provocate.

ECOGRAFIA MAMMARIA
All’esame ecografico le mammelle presentano una normale morfologia. La cute ha spessore regolare ed i piani muscolari retro mammari non presentano alterazioni strutturali o segno di infiltrazione.

L’ecostruttura della ghiandola è caratterizzata da discreta alterazione dell’armonico rapporto tra i vari tessuti che la compongono come nei casi di mastopatia modesta diffusa.

Al qc periareolare destro si osserva formazione nodulare solida del diametro di 13 mm polilobata con caratteristiche di benignità meritevole tuttavia di tipizzazione.

Entro i limiti di risoluzione dell’indagine ecografica, non si sono rilevate disomogeneità eco strutturali che orientino per patologia sostitutiva.

Poiché il senologo, verbalmente, mi ha detto che si tratta di un fibroadenoma con caratteristiche di benignità, è proprio necessario eseguire l’ago aspirato? Tale fibroadenoma mi è già stato riscontrato sette mesi fa ed è crescito nel frattempo di soli 3 mm.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Forse è stata richiesta l'agobiopsia perché la benignità non è espressa con assoluta certezza >>con caratteristiche di benignità meritevole tuttavia di tipizzazione>> Starei comunque tranquilla
Annoni Andrea, MD