Utente 339XXX
salve...avrei bisogno di un consiglio su cosa fare...allora dal 12 gennaio ho avvertito un dolore abbastanza forte ai lati di entrambi i seni...da premettere che ho proprio quel giorno ricominciato a fare hydrobike dopo un mese di stop ed ero anche in prossimità del ciclo (arrivato il 18/01...prendo la pillola da cinque anni..)...ho effettuato l'auto-palpazione ed al tatto non avverto nulla di strano...ho chiamato il medico curante e mi ha detto che il dolore puo essere dovuto sia allo sforzo fisico che al ciclo pur non avendo mai sofferto di dolori al seno...ora il dolore all'esterno del seno è scomparso ma da ieri al seno dx avverto nella zona dell'areola e capezzolo un dolore molto forte come se avessi preso una botta...se la tocco mi fa molto male...devo preoccuparmi..cosa devo fare??

grazie mille

ps ho 34 anni

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Utente 339XXX

gentile Dottore la ringrazio per la sua risposta...
questa mattina visto il dolore persistente che arriva fin sotto l'ascella sono andata dal mio medico curante....mi ha eseguito una visita in cui mi ha detto di sentire al tatto un piccolo nodulo/cisti al seno dolorante e di fare una ecografia per indagare....

secondo lui so tratta di una cisti ed il dolore sarebbe causa della infiammazione delle ghiandole...ma io sono nel panico più totale ed ho una grande paura..

domani ho l'ecografia ma davvero tremo al solo pensiero...

lei può rassicurarmi?

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive SI
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com